Annessi e connessi

Album

È contenuto nei seguenti album:

1990 Apri le braccia e poi vola

Testo Della Canzone

Annessi e connessi di Ron

(di: RonBiagio Antonacci)

Non ti ho chiamata,
non certo per mancanza
ma perchè ero molto preso,
sì lo so, per una telefonata
bastano soltando,
bastano soltando due minuti,
e adesso, per farmi perdonare
amore, cosa devo inventare.
Chiudi gli occhi,
stammi ad ascoltare,
sto per farti un grande regalo.

Prendi questo cuore,
è quasi un Kg. d’amore,
sono matto, sì lo so,
ma non importa,
guardalo, è un cuore libero,
toccalo, pesalo.
Anche i matti sai sanno amare,
voglio fartelo capire.

Con tutti gli annessi e connessi,
con tutti i rischi che possono esserci,
non ho paura, adesso chiudi gli occhi,
sto per farti un grande regalo.

Prendi questo cuore,
è quasi un Kg. d’amore,
prometti, amore, di non buttarlo via.
Libero, si sente libero,
timido, unico.
Fallo respirare,
non farlo piangere
come ho fatto io.

Con questo cuore,
adesso, impara ad amare,
chiudi gli occhi,
io chiudo gli occhi,
adesso ti regalo il mio cuore,
il mio amore.

(Grazie a oxilia.ornella per il testo)

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here