Apollo – BlackMoodBoy Testo della canzone

Apollo – BlackMoodBoy Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Apollo – BlackMoodBoy

Ho venduto la collana per l'apollo
L'oro sopra il suono poi nel collo
Pochi denti molti scazzi, sono pazzi
Ripugnanti tipo ratti, sui vostri piatti
Ho venduto la collana per l'apollo
L'oro sopra il suono, poi nel collo
Pochi detti molti fatti, solo fatti
In giro col coltello a scatti, ci buco i falsi

Non guardarmi, De Niro su quel taxi
Riduci la tua vita a poche strisce tipo Banksy
Lei dice di inchinarti
Pianale ai piani bassi
Poi dopo 4 infarti, coi figli ad aspettarti
E bam, spara un colpo!
Taci o sei già morto
Cresci dando la ragione pure se hanno torto
4 e 7 tipo lotto
Morto vagabondo
In 4 mezzo tocco
Freddo in volto, pure col giubbotto
Punto a diventare un classico, Mystic River
Vita amara tipo assaggio sopra le gengive
Da quando avevo il culo sopra un banco
Pensavo stanco, sto scemo affianco
Che cazzo dice!



Ho venduto la collana per l'Apollo
L'oro sopra il suono, poi nel collo
Pochi denti molti scazzi, sono pazzi
Ripugnanti tipo ratti, sui vostri piatti
Ho venduto la collana per l'Apollo
L'oro sopra il suono, poi nel collo
Pochi detti molti fatti, solo fatti
In giro col coltello a scatti, ci buco i falsi


Sveglio
La sera
In casa
Nessuno
Cucino
La cena
Non vedo
Dal fumo
La giro
La sdrumo
Mi infilo
Le uno
Metto la maglietta nera
E vado al raduno
Non fumo con la gente a cui non fotte come Stiamo
Piscio e ti accarezzo con la stessa mano
Controcorrente tipo deltaplano
Faccia contro il suo divano
Bacia piano, ma sa già che non la amo
È la fine di una fiaba
Il mostro ride
È sublime, ciò che ci divide
Tu mi parli di avvenire ma col cazzo che ti ascolto
Un kg di mangime, sotterrato sotto l'orto
Vivo in un mondo di merda senza le regole
Non penso e fumo tegole
Doping di molecole
Voglio la forza d'Ercole
Se credi troppo debole
Chi al posto della bocca non c'ha retta
Ma un iperbole

Ho venduto la collana...
Ah..ah...ah
Ho venduto la collana
Ah..ah...
Ho venduto la collana
AH!


Ho venduto la collana per l'apollo
L'oro sopra il suono, poi nel collo
Pochi denti molti scazzi, sono pazzi
Ripugnanti tipo ratti, sui vostri piatti
Ho venduto la collana per l'apollo
L'oro sopra il suono, poi nel collo
Pochi detti molti fatti, solo fatti
In giro col coltello a scatti, ci buco i falsi

 

Ecco una serie di risorse utili per BlackMoodBoy in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di BlackMoodBoy

Pubblica i tuoi Testi.
Contattaci: info@wikitesti.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here