Arabian song – Franco Battiato

Album

È contenuto nei seguenti album:

1980 Patriots

Testo Della Canzone

Arabian song – Franco Battiato

Qala’ mua’llimu’ll qariatì
Kana aggiabalu fi-ggiabali
A-ssalam ‘alaikum ‘alaiki
Alana ana asskunu…

La mia classe fu allevata con il latte di una capra e del pane di frumento
a quei tempi per divertimento non avevano inventato il telegiornale
quando ero più giovane credevo che esistesse libertà.

Qala’ ecc…

Da bambini si giocava sulle spiaggie con degli aquiloni a gara sotto il sole
mentre guardavamo il mio salire verso l’alto preoccupati che non si sciupasse
la mia parte assente si identificava con l’umidità.

Qala’ ecc…

Gli orchestrali sono uguali in tutto il mondo simili ai segnali orario delle radio.
Le domeniche e nei giorni di vacanza ci si organizzava per le feste in casa
l’uomo è l’animale più domestico e più stupido che c’è.

Qala’ ecc…


[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   

(traslitterazione dall'arabo)

   C                      G
Quala' mua'llimu'll qariati'
  C                     G
Kana aggiabalu fi-ggiabali
     C                 G
A-ssalam 'alaikum 'alaiki'
  C   D7          G
Alana ana asskunu...

G             D7          G            D7
La mia classe fu allevata con il latte di una capra
G          D7
E del pane di frumento
G            Em7       Am7
A quei tempi per divertimento
    D7           G           C      D7
Non avevano inventato il telegiornale-e
Am7
Quando ero piu' giovane
   C                       D7
Credevo che esistesse liberta'


Quala' mua'llimu'll qariati'

Kana aggiabalu fi-ggiabali

A-ssalam 'alaikum 'alaiki'

Alana ana asskunu....


Da bambini si giocava sulle spiagge

Con degli aquiloni a gara sotto il sole

Mentre guardavamo il mio salire verso l'alto

Preoccupati che non si sciupasse

La mia parte assente si identificava con l'umidita'


Quala' mua'llimu'll qariati'

Kana aggiabalu fi-ggiabali

A-ssalam 'alaikum 'alaiki'

Alana ana asskunu....


Gli orchestrali sono uguali in tutto il mondo

Simili ai segnali orario delle radio

Le domeniche e nei giorni di vacanza

Ci si organizzava per le feste in casa

L'uomo e' l'animale piu' domestico

E piu' stupido che c'e'


Quala' mua'llimu'll qariati'

Kana aggiabalu fi-ggiabali

A-ssalam 'alaikum 'alaiki'

Alana ana asskunu....

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here