Aria strana

Album

È contenuto nei seguenti album:

1989 Mascalzone latino

Testo Della Canzone

Aria strana di Pino Daniele

Canzoni Napoletane
Canzoni Napoletane A

Chesta dummeneca è passata
tra doje partite e doje resate
si po’ nisciuno
t’ha chiammato nun t’avvili’.

Chesta dummeneca è passata
‘e criature hanno jucato tutt’a jurnata
piatti chini e uocchie assunnate
nun po’ ferni’.

So’ cuntento, so’ cuntento
pure si pare ca nun succede niente
so’ cuntento, so’ cuntento
e si nun duorme cunta fin’a ciento
so’ cuntento ‘e chest’aria strana.

Chesta dummeneca è passata
‘mmiez’a via troppi surdate
guardano ‘e femmene allupate
ma nun po’ ferni’.

Chesta dummeneca è passata
‘e criature hanno jucato
tutt’a jurnata si po’ nisciuno
t’ha chiammato nun t’avvili’.

So’ cuntento, so’ cuntento
pure si pare ca nun succede niente
so’ cuntento, so’ cuntento
e si nun duorme cunta fin’a ciento
so’ cuntento ‘e chest’aria strana.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here