Arrivano i nostri – Clara Jaione

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Arrivano i nostri – Clara Jaione di Clara Jaione

S’ode a destra uno squillo di tromba
che i cuori fa tremar
a sinistra risponde uno squillo
e s’ode domandar
cosa c’è cosa c’è
cosa c’è cosa c’è
han rapito la bella Rosina
il bandito Pepè
se l’è presa con sè
e stanotte la vuole sposar!
ma allo squillo di tromba
la terra rimbomba
e una nuvola bianca compar

Arrivano i nostri
a cavallo di un caval
arrivano i nostri con in testa il General
è il nobile Pancho
che ha preso lo slancio
facendo il cappello
nel vento sventolar!

Arrivano i nostri giu’ dai monti del Far West
arrivan dal Nord dal Sud dall’ Ovest e dall’ Est
e gli spettatori ci cim e ci ciam
si levano in piedi e battono le man!

Spara spara
galoppa galoppa
il perfido Pepè
poi con l’ultima palla s’accoppa
gridando “Muerte” olè!
ad un gesto cotal
scende ognun da caval
china il capo
e si leva il cappello
poi Rosina si sa
vuole Pancho baciar
e in paese ritorno si fa
lo sceriffo arricciandosi un baffo
dall’ alto castello li vede arrivar

Arrivano i nostri
a cavallo di un caval
arrivano i nostri con in testa il General
è il nobile Pancho
che ha preso lo slancio
facendo il cappello
nel vento sventolar!

Arrivano i nostri giu’ dai monti del Far West
arrivan dal Nord dal Sud dall’ Ovest e dall’ Est
e gli spettatori ci cim e ci ciam
si levano in piedi e battono le man!
E arrivano i nostri
a cavallo di un caval
arrivano i nostri con in testa il General
è il nobile Pancho
che ha preso lo slancio
facendo il cappello
nel vento sventolar!

Arrivano i nostri a cavallo di un caval
e cantano in coro questo lieto Gran Final
e intanto il maestro
sapete che fa?
vi manda un augurio di felicità!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here