Balla con me

Album

È contenuto nei seguenti album:
1996 Arrivano gli uomini

Testo Della Canzone

Balla con me di Adriano Celentano

Non devi dire di no … ti prego
voglio ballare con te …. mi piaci
quando ti muovi così …. divina
Voglio solo tenerti stretta
il tempo di una canzone
e sentire i tuoi palpiti su di me

Ma se non balli con me… io muoio
già vedo un falco lassù …. che gira
ti prego vieni con me … e danza

Tu sarai eternamente mia
soltanto per questo ballo
il tempo per non dimenticarti più.

Non devi dire di no…ti prego
vuole ballare con te..gli piaci
quando ti muovi così…divina

Vuole solo tenerti stretta
il tempo di una canzone
e sentire i tuoi palpiti su di lui.

Su avvicinati di più…ti prego
si è così che tu mi pia’…ci quando
ti strofini su di me…amore

Sento un fremito che mi prende
dal profondo del tuo ventre
che mi brucia di passione per te

Lei fra le braccia di lui…si scioglie
“io sono pazza di te”…gli dice
sottraendosi a lui…per poco

Poi girandosi di schiena
lei si lascia toccare tutta
premendo il suo corpo contro di lui

Tu sei l’amore di Dio..che splende
anche quando finirà la danza
che mi ha fatto innamorare di te.

Io vivrò di questi istanti
che fuggenti non sono più
anche se con un altro tu vivrai

Tu sarai eternamente sua
in questi attimi d’amore
che appartengono solamente a voi due.

coro:
1 – 2 – 3 – 4 – 5 – 6 – 7 – 8 – 9 – 10 – 11 – 12
13 – 14 – 15 – 16 – 17 – 18 – 19 – 20 – 21
22 – 23 – 24 – 25 – 26 – 27 – 28 – 29 – 30 –
31 – 32 – 34 – 35 – 36 – 37 – 38 – 39 – 40.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here