Bartali

Album

È contenuto nei seguenti album:

1979 Un gelato al limon
1985 Concerti (live)
1998 The best of Paolo Conte
1989 I primi tempi (Cd 1
1989 Paolo Conte concerti
1990 Boogie
1992 Stai seria con la faccia, ma però…
1996 Paolo Conte: the best of…
2001 Paolo Conte gli anni ’70
2005 Live Arena di Verona (Cd 2)
2006 Wonderful
2008 Blue Swing
2008 Tutto Conte…Via con Me

Testo Della Canzone

Bartali di Paolo Conte

(di: Paolo Conte)

*Enzo Jannacci1979 Fotoricordo1989 30 Anni senza andare fuori tempo2008 Jannacci: The Best

*Bruno Lauzi1978 Alla grande

Fara’ piacere un bel mazzo di rose
e anche il rumore che fa il cellophane
ma una birra fagola di piu’

Sono seduto in cima a un paracarro
e sto pensando agli affari miei
tra una moto e l’altra c’e’ un silenzio
che descrivere non saprei

Oh quanta strada nei miei sandali
quanta ne avra’ fatta Bartali
quel naso triste come una salita
quegli occhi allegri da italiano in gita
e i francesi ci rispettano
che le balle ancora gli girano
e tu mi fai dobbiamo andare al cine…
…e vai al cine vacci tu

E’ tutto un complesso di cose
che fa si che io mi fermi qui
le donne a voltesi sono scontrose
o forse han voglia di far la pipi’

E tramonta questo giorno in arancione
e si gonfia di ricordi che non sai
mi piace restar qui sullo stradone
impolverato se tu vuoi andare …vai

E vai che io sto qui che aspetto Bartali
scalpitando sui miei sandali
da quella curva spuntera’
quel naso triste da italiano allegro
tra i francesi che si incazzano
e i giornali che svolazzano

C’e’ un po’ di vento abbaia la campagna
e c’e’ una luna in mezzo al blu …
tra i francesi che si incazzano
e i giornali che svolazzano
e tu mi fai dobbiamo andare al cine…
…e vai al cine vacci tu

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
Sib
Fara' piacere un bel mazzo di rose
e anche il rumore che fa il cellophane
      DO-     SOL7/si       DO-
ma una birra fagola di piu'       

Sono seduto in cima a un paracarro
e sto pensando agli affari miei
tra una moto e l'altra c'e' un silenzio
         SOLb7     FA7   Sib
che descrivere non s     aprei

  Sib
Oh quanta strada nei miei sandali
quanta ne avra' fatta Bartali
RE7             SOL-
quel naso triste come una salita
DO7                        FA7
quegli occhi allegri da italiano in gita
Sib
e i francesi ci rispettano
che le balle ancora gli girano
RE7        SOL-
e tu mi fai dobbiamo andare al cine…
   SOLb7      FA7  Sib
…e vai al cine vacci tu

  Sib
E' tutto un complesso di cose
che fa si che io mi fermi qui
   DO-          SOL7           DO-
le donne a volte si sono scontrose
        DO7                    FA7
o forse han voglia di far la pipi'

E tramonta questo giorno in arancione
e si gonfia di ricordi che non sai
mi piace restar qui sullo stradone
       SOLb7     FA7          Sib
impolverato se tu vuoi andare …vai

  FA7    Sib
E vai che io sto qui che aspetto Bartali
scalpitando sui miei sandali
RE7             SOL-
da quella curva spuntera'
DO7                    FA7
quel naso triste da italiano allegro
Sib
tra i francesi che si incazzano
e i giornali che svolazzano

RE7                 SOL-
C'e' un po' di vento abbaia la campagna
 SOLb7              FA7  Sib
e c'e' una luna in mezzo al blu …
tra i francesi che si incazzano e i giornali che svolazzano
RE7         SOL-
e tu mi fai dobbiamo andare al cine…
   SOLb7        FA7  Sib
…e vai al cine vacci tu

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here