Bella – Riccardo Cocciante

Album

È contenuto nei seguenti album:

1973 Poesia

Testo Della Canzone

Bella – Riccardo Cocciante di Riccardo Cocciante

(Riccardo CocciantePaolo CassellaMarco Luberti)

Non saprei quante volte ho sognato di averti
prima di averti qui
Mi fingevo un amico per rubarti un minuto..

Bella
mi ricordo che prima di uscire ti facevi più
bella
e davanti a quello specchio ti truccavi per quasi un’ora
io restavo a farti compagnia e tu parlavi di lui

Bella
e prima di uscire tu mi hai chiesto “dimmi che sono..
bella”
eri tanto emozionata so che tu l’amavi davvero
io come un cretino lì a guardarti mentre andavi da lui.

Ma poi sei tornata con l’aria delusa
mi hai detto “lui non c’è più”
ed io che ti guardavo non sapevo che dire
se consolarti o no
Devo ancora mentire o devo parlare!

Bella
mentre tu piangevi diventavi ogni momento più
bella
e tra le mie braccia lentamente ritornavi serena
mi hai guardato..
hai capito..

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here