Benedetto XVI

">

Poeti

Poeti Napoletani

Poeti Romani

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Benedetto XVI di Poesie Romane

Doppo un polacco, è entrato in Vaticano
Un “pastore tedesco”, come ha detto
Senza rispetto un certo giornaletto
Che nun parlava mica d’un cristiano.

Er Papa, puro vescovo romano,
Se chiama Benedetto, e ha benedetto
A San Pietro, dereto ar parapetto,
Roma, l’Itaja e tutto er monno sano.

Doppo quarche momento de sconcerto,
Chi stava su la piazza pe’ aspettà
L’ha vorzuto appraudì cor còre operto.

È un Papa che nun cià tante pretese
E che se mostra co’ sempricità;
È un òmo dorce, un dorce bavarese!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *