Bevi bevi compagno (La canzone che ammazza li preti)

Cerca Canti Per Titolo: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V Z W Y

Testo Della Canzone

Bevi bevi compagno (La canzone che ammazza li preti) di Canzoni politiche

Canzoni Romane

“Bevi, bevi compagno
sennò t’ammazzerò”
“Nun m’ammazza compagno
che adesso beverò”

Mentre il compagno beve
la canteremo, la canteremo.
Mentre il compagno beve
la cantaremo larillerà

La la la la
La canzone che ammazza li preti
La la la la
‘mazza monache, preti e fra’!

La la la la
La canzone che ammazza li preti
La la la la
‘mazza monache, preti e fra’!

Se nasce l’anarchia
un bel pranzo s’ha da fa
tutto vitella e manzo
se duimo da magnà

E fritarelle di monache
preti e frati spezzati
l’ossa de ‘sti maiali
ai cani s’ha da dà

E le chiese son botteghe
Li preti son mercanti
Vendono madonne e santi
e a noi ce credono vecchi poveri e ignoranti
vecchi poveri e ignoranti

La la la la
La canzone che ammazza li preti
La la la la
‘mazza monache, preti e fra’!

La la la la
La canzone che ammazza li preti
La la la la
‘mazza monache, preti e fra’!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

     
Do
"Bevi, bevi compagno
   Sol7        Do
sennò t'ammazzerò"

"Nun m'ammazza compagno
     Sol7      Do
che adesso beverò"

Mentre il compagno beve
la canteremo, la canteremo.
Mentre il compagno beve
la cantaremo larillerà

 Fa       Do
 La la la la
       Sol7                Do
 La canzone che ammazza li preti
 Fa       Do
 La la la la
        Sol7             Do
 'mazza monache, preti e fra'!

 La la la la
 La canzone che ammazza li preti
 La la la la
 'mazza monache, preti e fra'!

Do
Se nasce l'anarchia
                      Sol7
un bel pranzo s'ha da fa

tutto vitella e manzo
               Do         Sol7  Do
se duimo da magnà  (duimo da magnà)

E fritarelle di monache
preti e frati spezzati
l'ossa de 'sti maiali
ai cani s'ha da dà

E le chiese son botteghe
Li preti son mercanti
Vendono madonne e santi
e a noi ce credono vecchi poveri e ignoranti
vecchi poveri e ignoranti

 La la la la
 La canzone che ammazza li preti
 La la la la
 'mazza monache, preti e fra'!

 La la la la
 La canzone che ammazza li preti
 La la la la
 'mazza monache, preti e fra'!



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here