Bro II Tedua Feat Ernia – Testo della canzone

Bro II – Tedua Feat Ernia Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Bro II – Tedua Feat Ernia

2006, 2020
Ahah, vai Marietto

Mi scotta tra le mani il microfono alla prima battle
Provano a mettermi sotto ma non mi toccano
La volpe e il gatto al megafono, scavano
Ma tanto non trovano l’oro che tanto reclamano
Perché non comprano lo stile, i testi, la veridicità dei fatti
E ad essere onesti
Siete finiti qua per farvi
Un'idea su come il mio nome giri in continuazione tra i ragazzi escono matti, c'è agitazione
Mi giro che ero un kid boy ed MI sembrava Detroit
Si puoi vedere un film ma rimaner flashato, poi
Come quando mangiai i funghi in una villa da milioni
In California, ascoltando i Pink Floyd un sali e scendi come i Bitcoin

I primi giorni da rapper li ho vissuti con te
Con i pantaloni larghi ed in testa il durag
Avevo undici anni e riempivo di tag
Tutto il quartiere, fino a tardi restavi con me
Oggi che siamo grandi uno sguardo racchiude
Quello che non mi canti e sappiamo noi due
Per come siamo fatti ed abbiamo in comune
Finiamo calamai, scriviamo con le piume
Ritraendo guai come le donne nude

Pensavo di essere più forte (Seh), in fissa con le cose losche
Tener le mani sempre in pasta lascia le unghie sporche
E tu sapevi che sapevo è soltanto un impressione
Ma quello che tu pensi a me appare scritto in sovrimpressione
Si gli strilli dei vicini, fuori pure quando piove
Come spilli e palloncini, se uno parte l'altro esplode
E scalando dicevamo: "Non guardare giù adesso"
Che succede che a guardar troppo qualcosa poi ci vai verso
Prima del sesso e di 'ste escalation
Prima che rompessero a me i denti, a te il setto
E ora che dicon: "Ti conosco da quando eri alto così"
Mi ricordo quell'estate noi da soli, stand by me
Zio

I primi giorni da rapper li ho vissuti con te
Con i pantaloni larghi ed in testa il durag
Avevo undici anni e riempivo di tag
Tutto il quartiere, fino a tardi restavi con me
Oggi che siamo grandi uno sguardo racchiude
Quello che non mi canti e sappiamo noi due
Per come siamo fatti ed abbiamo in comune
Finiamo calamai, scriviamo con le piume
Ritraendo guai come le donne nude

Ecco una serie di risorse utili per Tedua e Ernia  in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Tedua

Tutti i TESTI delle canzoni di Ernia

Pubblica gratuitamente i tuoi Testi.
Contattaci: info@wikitesti.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here