Canzone di primavera

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Canzone di primavera di Claudio Villa

(Innocenzi – Martelli – Rivi)

Oggi è venuto
a visitarmi un usignolo,
m’ha fatto un dono
e sai qual’è?

Son poche note
scritte su di un rigo solo,
quattro parole, di più non c’è,
ma son sicuro piaceranno a te.

È una canzone di Primavera,
è il più bel fiore
sbocciato al sole
ch’io dono a te.

È la promessa
di un’alba chiara
con il profumo
di chi vuol bene soltanto a me.

La melodia dirà al tuo cuore
che il primo amore non si può dimenticar,
e bacerà la bocca tua sincera
la mia canzone di Primavera.

È una canzone di Primavera,
è il più bel fiore
sbocciato al sole
ch’io dono a te.

È la promessa
di un’alba chiara
con il profumo
di chi vuol bene soltanto a me.

E bacerà la bocca tua sincera
la mia canzone di Primavera!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here