Catalogo – Willie Peyote Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Catalogo – Willie Peyote

Facciamo parte di un catalogo e siamo noi stessi a vendere il prodotto
Con le foto in primo piano in bella posa con la descrizione sotto
Facciamo parte di un catalogo sfogliamo sorridenti
Cercando recensioni negative dei clienti
Tutti in vendita e tutti acquirenti
Ci matchano al millimetro algoritmi intelligenti
Sanno cosa dici anche quando sono spenti
Sanno cosa serve per sentirti un vero uomo
Sanno che domani te ne servirà uno nuovo

[Ritornello]
Tutto è bene quello che finisce
Uno nuovo mi sostituisce
Ora che tutto invecchia prima
Dalla sera alla mattina
Tutto è bene quello che finisce
La solitudine un po' ti imbruttisce
Ora che tutto invecchia prima
Dalla sera alla mattina

[Verso 2]
Ora che tutto invecchia prima siamo molto piu' esigenti
Tutti ossessionati dall'estetica piu' attenti
Essere in vetrina in mostra a tutti i conoscenti
E loro sembrano contenti, tu che cosa sembri?
Mostra solo il bello e il brutto poi lo mascheri
Se il trucco non si sgama è solo strategia di marketing
Online Gianluca Vacchi, il weekend inizia martedì
Ti deve trenta euro sparisce per non darteli
Cambiando cellulare sempre vecchio
Ringiovanisce la figura nello specchio
Ritratto del moderno Dorian Gray
È il selfie di un cinquantenne
Collego adolescente tipo brufoli e apparecchio
Facciamo parte di un catalogo e ci basta un click per scegliere il prodotto
Ma sei triste pure troppo
Mentre filtri l'obiettivo pensa a quanto sei triste dal vivo

[Ritornello]
Tutto è bene quello che finisce
Uno nuovo mi sostituisce
Ora che tutto invecchia prima
Dalla sera alla mattina
Tutto è bene quello che finisce
La solitudine un po' ti imbruttisce
Ora che tutto invecchia prima
Dalla sera alla mattina

[Verso 3]
Cosa manca a queste vite per sembrare vere
Quanto devono durare per sembrare intere
Capire quando andare e quando rimanere
Per favore voglio il conto chiama il cameriere
L'obsolescenza programmata è una risorsa
Anche nelle relazioni personali
Perchè quando il tempo passa è un po' una morsa
E i giorni sono tutti uguali

[Ritornello]
Tutto è bene quello che finisce
Uno nuovo mi sostituisce
Ora che tutto invecchia prima
Dalla sera alla mattina
Tutto è bene quello che finisce
La solitudine un po' ti imbruttisce
Ora che tutto invecchia prima
Dalla sera alla mattina

[Ritornello]
Tutto è bene quello che finisce
Uno nuovo mi sostituisce
Ora che tutto invecchia prima
Dalla sera alla mattina
Tutto è bene quello che finisce
La solitudine un po' ti imbruttisce
Ora che tutto invecchia prima
Dalla sera alla mattina

Ecco una serie di risorse utili per Willie Peyote in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *