Ce la puoi fare – TAURU$ Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Ce la puoi fare – TAURU$

ti prego guardami
aiutami
fammi capire dove sbaglio
qualcosa sta cambiando
un mondo nuovo sta nascendo

e tu
chiusa in quella stanza
a piangere sul letto
il buio ti circonda
il mondo ti sta stretto
volevi solo essere normale
postare foto e bere in un locale
ma
tu eri qualcosa di grande
una persona unica
sopra ogni classificazione stupida
pensavi che la vita fosse come una rosa
se non tocchi le spine è meno dolorosa
hai imparato a tue spese, vivere ti asciuga l’anima
finchè non hai più niente e ti senti scarica
provare costa fatica ma se ti butti giù
qui vanno avanti e non ci sei più

RIT
prendimi per mano dimmi che strada fare
in sto casino vedo solo il male
la vita è una sola e da soli è complicata
sorridimi e dimmi che non sono sbagliata
sdraiati senza pensieri noi siamo soli
così vicini ma lontani
prendiamoci la nostra vita, senza aspettare
guardami e dimmi “ce la puoi fareee”

Ehi
ricordo bene quel gennaio
tua madre che piangeva
tuo padre ti abbracciava e ti diceva chenon ti puoi abbattere senza combattere
senza averci provato
Il giusto nasce solo dopo che hai sbagliato
pensando sopra gli altri ti accorgi che camminando ai margini
non puoi soffrire di vertigini
La gente comune vede nel comune il bene
E ciò che é meglio di loro sai viene visto male
ti sentivi chiusa in gabbia sola in mezzo alle persone
la vita abitudinaria era la tua prigione
le sbarre gli status di una vita che non ti appartiene
tu una leonessa ammaestrata da queste iene

RIT
prendimi per mano dimmi che strada fare
in sto casino vedo solo il male
la vita è una sola e da soli è complicata
sorridimi e dimmi che non sono sbagliata
sdraiati senza pensieri noi siamo soli
così vicini ma lontani
prendiamoci la nostra vita, senza aspettare
guardami e dimmi “ce la puoi fareee”
non puoi vivere senza decidere, senza un punto d’arrivo
senza una meta ogni viaggio perderebbe il fine
ce la puoi fare fidati, basta ricominciare
alzati in piedi ce la puoi fare
non puoi vivere senza decidere, senza un punto di arrivo
senza una meta ogni viaggio perderebbe il fine
ce la puoi fare fidati, basta ricominciare
alzati in piedi ce la puoi fare

RIT
prendimi per mano dimmi che strada fare
in sto casino vedo solo il male
la vita è una sola e da soli è complicata
sorridimi e dimmi che non sono sbagliatasdraiati senza pensieri noi siamo soli
così vicini ma lontani
prendiamoci la nostra vita, senza aspettare
guardami e dimmi “ce la puoi fareee”
prendiamoci la nostra vita senza aspettare
guardami e dimmi
“ce la puoi fare
Eh, oh
Eh, oh

Genge chissà come sarebbe andata tra noi
Non lo sapremo mai, abbiamo mollato
Vorrei scriverti che ti ho pensato
Forse è vero, eravamo quelli giusti ma nel momento sbagliato
E ci sto male perché riuscivi a capirmi
Quando tutti gli altri sembravano non riuscirci
Pensi non me ne importi, non sai quanto mi ferisci
Perché io avrei lottato prendendomi tutti i rischi

Ti ho scritto un messaggio
Che non manderò, non ho il coraggio
Correrei da te, sto per farlo
Vorrei sentirti solo e chiederti

Se mi stai pensando
Perché io non smetto più di farlo
Da quando non ci sei tutto è un disastro
Vorrei sentirti solo e chiederti
Se mi stai pensando
Perché io non smetto più di farlo
Da quando non ci sei tutto è un disastro
Sognavo la mia vita con la tua
Adesso ognuno è per la strada sua

Gegege, non prendo sonno e penso a tutte le volte
A parlare con te fino alle 4 di notte
Ti parlavo dei miei guai, ne stavo passando troppe
Ma con te vicino, giuro, mi sentivo più forte
Non parlo alle persone di te perché ci sto solo male
Dicono che doveva andare così
Io ti ho lasciato un'altra parte di me
Dimmelo tu cosa fare, se posso farti ritornare ora qui

Ci proverei
Che sei l’errore più bello e lo rifarei
Ti sto cercando da giorni ma non ci sei
Vorrei sentirti solo e chiederti

Se mi stai pensando
Perché io non smetto più di farlo
Da quando non ci sei tutto è un disastro
Vorrei sentirti solo e chiederti
Se mi stai pensando
Perché io non smetto più di farlo
Da quando non ci sei tutto è un disastro
Sognavo la mia vita con la tua
Adesso ognuno è per la strada sua

Dimmi, di me senza te, cosa ne rimane?
È come se fossi in mezzo ad un temporale
E se mi chiedi cosa c'è
Vorrei fossi qui per chiederti

Se mi stai pensando
Perché io non smetto più di farlo
Da quando non ci sei tutto è un disastro
Vorrei sentirti solo e chiederti
Se mi stai pensando
Perché io non smetto più di farlo
Da quando non ci sei tutto è un disastro
Sognavo la mia vita con la tua
Adesso ognuno è per la strada sua

Ecco una serie di risorse utili per TAURU$ in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *