Celebrità – Nino D’Angelo

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Celebrità – Nino D’Angelo

Dint ‘a sta casa mì,
Lacreme e pene amare.
Chist er ‘o pranz mì,
Maie ‘na felicità.
E mò par ‘nu suonn, chesta celebrità…

Gloria e madaglie, sbattut ‘e man
Radio e giurnal parlan ‘e me
Ca io sò grand, rest dint ‘a storia
Ma chesta gloria mò cerc ‘a te
Me ven ‘a ment, quand diciv:
“Datte curaggio, nun t’avvilì”
T’è cunsumat pè me dà tutt
Cchiù puveriell me faie sentì
Mammà…tu nun ‘o ssaie, no nun ‘o può sapè
L’onore ‘e chesta gloria
E’ dedicat ‘a te…
‘A marunnell d’ò cor mì
Ca nun se chiamma celebrità
Se chiamma bene, bene sincero
Se chiamma mamm, mamm, mammà…

Chesta ricchezza mì,
nun è abbastat ‘a nient.
Cerc ‘o calor tuoi,
E tu, e tu nun m’ho può ddà.
Ma sì ‘a cchiù bella gloria,
Ca ‘nciel ce pò stà…

Gloria e madaglie, sbattut ‘e man
Radio e giurnal parlan ‘e me
Ca io sò grand, rest dint ‘a storia
Ma chesta gloria mò cerc ‘a te
Me ven ‘a ment, quand diciv:
“Datte curaggio, nun t’avvilì”
T’è cunsumat pè me dà tutt
Cchiù puveriell me faie sentì
Mammà…tu nun ‘o ssaie, no nun ‘o può sapè
L’onore ‘e chesta gloria
E’ dedicat ‘a te…
‘A marunnell d’ò cor mì
Ca nun se chiamma celebrità
Se chiamma bene, bene sincero
Se chiamma mamm, mamm, mammà…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here