Cercati un’anima

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Cercati un'anima di Festival di Sanremo 1976

(di AvogadroCavallaroCilettiPace)
Profeti

Cercati un’anima
e se vuoi ritorna qui,
muore la favola,
da oggi le parole non contano.
Quell’aria tenera
che dipinge il viso tuo,
solo una maschera,
i sogni che hai bruciato non tornano.

Piccola stupida,
quanto amore ho dato a te,
cosa ne hai fatto tu,
lo usavi come fosse un giocattolo.

Ora che sei sola
piangi per la noia,
non mi dire che piangi per me,
non ti credo più,
non ti amo più
perché io so che tu rimani tu.

Cercati un’anima,
non si può più fingere
che il sentimento sia
un po’ d’orgoglio dietro una lacrima.

Non hai capito mai
che la mia fragilità
la regalavo a te
soltanto per riuscire a comprenderti.

Ora che sei sola
piangi per la noia,
non mi dire che piangi per me,
non ti credo più,
non ti amo più
perché io so che tu rimani tu.

Non ti credo più,
non ti amo più
perché io so che tu rimani tu.

Cercati un’anima
e se vuoi ritorna qui,
muore la favola,
da oggi le parole non contano.
Quell’aria tenera
che dipinge il viso tuo,
solo una maschera,
i sogni che hai bruciato non tornano.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here