Cesare

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Cesare di Enzo Jannacci

“Allora … ‘Cesare’ era un nome di battaglia di un partigiano, chiamato ‘Garibaldi’
Alto, bello, bruno, occhi azzuri, biondo …
E bruno …”

– “Eeeh, va beh! Con le meches …”

“Ma che meches !! Un partigiano che agiva in Val Chiusella!”

– “Eh?”

“Che agiva in Val Chiusella!!”

– “Ah!”

Verso la fine della guerra dopo il tragico silenzio che ne segui’ quando lui scese dalla montagna per andare in paese dove ballavano Boogie Woogie(io c’ero).
Lui arrivò lì e disse; lo guardarono; Cesare disse: ‘Allora cantiamo’

– “Cantiamo; cosa?”

“Cantiamo Bandiera Rossa”

– “Ah!”

– “Oh!”

“Perché non va mica bene ‘Bandiera Rossa’?”

– “No, no, no, va benissimo, per l’amor di Dio …”

“Aaaa … Comunque …! Bandiera Rossa …! L’è sempre un gran bel valzer”

Tutti mi chiaman Cesare, son Cesarino
Andavo per i monti da partigiano
Quando venni all’assalto con l’arma in mano per
dare alla mia patria la sua bella liberta’

– “Cesare …! Sei un coraggioso!”

“Grazie!”

Amavo una ragazza, che mi ha tradito
era una rondinella di primavera
Quando venni all’assalto, con la bandiera
per toglier la mia patria dalla triste schiavitù

– “Cesare …! Sei sempre piu’coraggioso!”

“Ma va’ a caga’!”

Ma un giorno di missione io la incontrai
Ella si accompagnava ad un fascistino
Lei mi lancio’ uno sguardo tanto maligno
Che pareva mi dicesse di te non so che far

– “Puttana!”

– “No, aspetta, aspetta!”

Cesare, quel giovane da partigiano
Tolse la rivoltella dalla cintura
Lei mi gridò
– “Cesaree!”
Mi fai paura
Le sparai un colpo al cuore
E per terra la lasciai

Mamma perdonami se t’ho fatto piangere
E’ stato il primo amore che mi ha tradito
Mamma perdonami se t’ho fatto piangere
Evviva l’Italia libera
E la Libertà!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here