Che t’aggi’ ‘a di’

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Che t'aggi' 'a di' di Peppino Di Capri

(E. Nardella – C. Della Gatta)
Peppino Di Capri

Stasera nun mm’hê ditto na parola!
E’ overo ca te si’ stancata ‘e me!
Pa strada tu cammine sola sola
e i’ vèngo comm’a n’ombra
appriesso a te!

Che t’aggia dí’,
si n’ato ammore dint’a ll’uocchie tiene?
Che t’aggia dí’,
si nun mme pienze
e nun mme vuó’ cchiù bene?

Che t’aggia dí’?
‘O mmale ca mme faje,
tu stessa nun ‘o ssaje.
Ma ‘o ssape chistu core
ca more senza ‘e te!

‘O primmo suonno, che malincunia!
Stu suonno d’oro ll’hê distrutto tu!
E famme n’atu ppoco cumpagnia,
chisà, dimane,
si te veco cchiù!

Che t’aggia dí’?

Che t’aggia dí’?
‘O mmale ca mme faje,
tu stessa nun ‘o ssaje.
Ma ‘o ssape chistu core
ca more senza ‘e te!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here