Chiappariello

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Chiappariello di Canzoni Napoletane

(PalombaSergio Bruni)

Hanno arrestato, a ll’angolo ‘e Furía,
nu muzzunciello ‘e diece, dudece anne
pecché ha fatto nu scippo, ‘mmiez’â via,
mentre doje guardie stévano passanno…
A vedé stu guaglione ch’è tantillo,
lle scappa quase a risa a ‘o brigadiere…
dice: “Comme te chiamme?” “Chiappariello!”
“E papá tujo che fa?” “Sta ‘inte cantiere…”

Chiappariello, Chiappariello,
guagliunciello piccerillo…
nun è uno, ma só’ mille
comm’a isso, a ‘sta cittá…
Chi è cchiù ‘nzisto ‘e tutt
e figlie,
è chi ajuta giá ‘a famiglia
ca ll’aspetta…ma, na sera,
nun ‘o vede cchiù ‘e turná…
nun ‘o vede cchiù ‘e turná…

E na mamma, ‘mmiez’a tante,
pe’ chist’atu dispiacere…
chiagne sotto ‘e Filangiere
chiagne sotto ‘e Filangiere…

E mo sta sempe triste Chiappariello…
nun ride maje, nun dice na parola…
Pare nu viecchio stu carceratiello:
lègge ‘o giurnale e nun è ghiuto â scola…
‘A notte penza â mamma e penza ê frate,
penza ca nun vò’ fá cchiù cose ‘e male,
pe’ nun addeventá comm’a chist’ate,
ca giá só’ delinquente abituale…

Chiappariello, Chiappariello

Sti mariuncielle sguígliano a migliara
e ‘a polizia nun pò fá quase niente…
“Pe’ ‘mmiez’â via nun stamme cchiù sicure…
è na piaga, è nu scuorno!…” dice ‘a gente…
Sóngo nu scuorno, sí, pe’ tutte quante
ca nun lle damme ‘o studio o n’arte ê mmane…
ca, forse, nun sarríano malamente,
si ‘a societá lle desse nu dimane…

Chiappariello, Chiappariello

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here