Chiara

Album

È contenuto nei seguenti album:

2001 Cieli di Toscana
2002 The homecoming

Testo Della Canzone

Chiara di Andrea Bocelli

La notai, stava la’
tra le foglie e i fiori
camminai verso lei
che leggeva piano
mi noto’ ma resto’
ferma sul suo libro
scusi se siedo qua
prego si figuri
mi dica lei che fa’
e quanti anni ha
e la primavera le giocava intorno
scusi se mi innamorai
in un istante di lei
per l’aria serena che ha
ma dica passa spesso di qua’
scusi ma la seguirei
fino alla porta se poi
mi dice la strada che fa
o almeno se domani verra’
Stemmo la’ come chi
sta di la’ dal tempo
mi parlo’ le parlai
e si fece sera
mi mostro’ le sue idee
circa la bellezza
l’ascoltai mi ascolto’
e si fece buio
mi dica il nome suo
Mi chiamo Chiara e lei?
E la primavera ci giocava intorno
Scusa se mi innamorai
in un istante di te
per l’aria serena che hai
Ma dimmi passi spesso di qua?
Stemmo la mi parlo’ le parlai
scusa ma ti seguirei
fino alla porta se poi
mi dici la strada che fai
o almeno se domani verrai
Ma dimmi se domani verrai
se domani verrai.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

  
F
La notai, stava la'

tra le foglie e i fiori

   Dm
camminai verso lei 

               Gm
che leggeva piano

F
mi noto' ma resto'

                C
ferma sul suo libro

   Dm
scusi se siedo qua

             A#
prego si figuri

Am                 F
mi dica lei che fa'

Dm            F
e quanti anni ha

Gm7         Gm6   Gm7          A#6
e la primavera le giocava intorno

F     Dm7         A#6
scusi se mi innamorai

C        Dm         C
in un istante di lei

       Dm             C
per l'aria serena che ha

     Gm Gm9                 C
ma dica passa spesso di qua'

F     F6            A#6
scusi ma la seguirei

C            Dm       C
fino alla porta se poi

     Dm               C
mi dice la strada che fa

    Gm   Dm           C9 C Csus4 F9 F
o almeno se domani verra'           


F9
Stemmo la' come chi

                  C
sta di la' dal tempo

   Dm9
mi parlo' le parlai

Dm          A#
e si fece sera

   F9
mi mostro' le sue idee

               A7
circa la bellezza

   Dm9
l'ascoltai mi ascolto'

  Dm        A#
e si fece buio

C                  F
mi dica il nome suo

Dm7              F
Mi chiamo Chiara e lei?

  A#M7    Gm7     Gm9       A#6
E la primavera ci giocava intorno

 F    F6             Gm7
Scusa se mi innamorai

C          Dm      C
in un istante di te

       Dm             C
per l'aria serena che hai

      Gm Dm              C
Ma dimmi passi spesso di qua?

G                            C9
Stemmo la mi parlo' le parlai

G     Em7           C6
scusa ma ti seguirei

D            Em       D
fino alla porta se poi

     Em               D
mi dici la strada che fai

      Am Am9             D9
o almeno se domani verrai


D G Em7 C6 D Em D Em



D     Am Am7          D
Ma dimmi se domani verrai

             G   G D G
se domani verrai.

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here