Colibrì – Cesare Cremonini Testo della canzone

Colibrì è un singolo di Cesare Cremonini del 2021. Su Wikitesti puoi trovare il testo integrale della canzone Colibrì, che Cremonini definisce «la mia prima pagina di un viaggio nel domani che comincia oggi», è un'occasione per riflettere sul sentimento che ci vede tutti in attesa di qualcosa, insieme al mistero imperscrutabile della creazione che, in fondo, è l’unica risposta che si possa dare allo strapotere delle macchine e della tecnologia

Il Testo della canzone di:
Colibrì – Cesare Cremonini


Nei tuoi occhi una seconda luna
Forse proprio quella da cui vieni tu
Prova un atterraggio di fortuna
Per non cadere giù

Colibrì, seguivi un colibrì
Ti ha portato dalla giungla a una metropoli
Colibrì, seguivi un colibrì

Sai anche a me cadere fa paura
Però noi siamo qui
Lo sai che come un sole ti seguirei
Verso cieli più limpidi
Ora tu cosa immagini
Se ti dico vorrei farti volare fra gli alberi in mezzo ai fiori bellissimi
Per poter essere liberi

Come colibrì, seguivi un colibrì
Che ti ha portato dalla giungla a una metropoli

Fermo in mezzo al traffico stasera
Abbasso il finestrino per guardare su
Passa in mezzo al cielo una cometa
Vabbe’ so che eri tu

Colibrì, seguivi un colibrì
Ti ha portato dalla giungla a una metropoli
Credimi, seguivi un colibrì

Lo sai che come un fiume ti seguirei
Verso mari più limpidi
Ora tu cosa immagini?
Se ti dico vorrei farti volare fra gli alberi
In mezzo ai fiori bellissimi per poter essere liberi, liberi

Prendi le mie mani nel buio
E portami lontano dove sai tu
Quando ho immaginato il futuro, c’eri tu
(Vedrai un’altra città)
Correre davanti a te
(E sarai confusa ma)
Sembrerà tutto possibile
Sembri nata per sorridere

Lo sai, che anche io vorrei volare fra gli alberi
In mezzo ai fiori bellissimi
Come un colibrì (Colibrì)
Colibrì, seguivi un colibrì (Poter essere liberi)
Colibrì (Colibrì)
Colibrì (Colibrì)
Colibrì (Colibrì)
Colibrì (Colibrì, liberi!)
Colibrì (Colibrì)
Colibrì (Colibrì)
Colibrì (Colibrì)

Ecco una serie di risorse utili per Cesare Cremonini in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *