Colori – Luca Carboni

 

Album

È contenuto nei seguenti album:

1998 Carovana
1999 Il tempo dell’amore
2003 Live (Disc 2)
2007 Una rosa per te

Testo Della Canzone

Colori – Luca Carboni

Quanti colori di sassi e di fiori,
di strade e di muri
di auto che vanno
di vele nel mare
accese dal sole
il tuo asciugamano
il tuo costume
che bei colori
le unghie e i tuoi occhi
col rosso di sera

…ma io vorrei sapere
per davvero tu cosa vedi
ma io vorrei sapere
per davvero cosa ti piace

E quanti suoni di grilli e cicale,
di un’auto che inchioda
di un bimbo che piange,
una mamma che sgrida,
tu che muovi qualcosa

E poi la tua voce
e poi mi chiami
… di risate lontane…
di queste zanzare
che mi fanno dannare

… ma io vorrei sapere
per davvero tu cosa senti
ma io vorrei sapere
per davvero cosa ti piace

E quanti odori
di cocco e di gas,
di pizza col forno a legna
…terra bagnata …
vernice, caffè,
di menta e amarena

Il tuo profumo
mentre ti bacio la schiena
che buon profumo
mentre ti spalmo di olio e di crema

… ma io vorrei sapere
per davvero tu cosa senti
ma io vorrei sapere
per davvero cosa ti piace

Quanti sapori
di pesche e limoni,
la tua pelle col sale
quanti sapori
la bocca, il rossetto
…le lacrime amare

E quante cose
sento con le mie mani
la sabbia, il tuo seno,
poi sento che tremo
mentre ti stringo le mani

… ma io vorrei sapere
per davvero tu cosa senti
ma io vorrei sapere
per davvero cosa ti piace

 

Accordi

   
Do
Quanti colori di sassi e di fiori,
Sol
di strade e di muri
Do
di auto che vanno, di vele nel mare
Sol
accese dal sole
     Lam
il tuo asciugamano
Sim
il tuo costume
Do
che bei colori, le unghie e i tuoi occhi
Sol                     sol/Fa#
col rosso di sera
                    mi-       Sim     Do
                ...ma io vorrei sapere
                    Sol
per davvero tu cosa vedi
 mi-        Sim    Do
ma io vorrei sapere
                      Sol
per davvero cosa ti piace
 
E quanti suoni di grilli e cicale,
di un'auto che inchioda
di un bimbo che piange, una mamma che sgrida,
tu che muovi qualcosa
E poi la tua voce
e poi mi chiami
di risate lontane...
di queste zanzare
che mi fanno dannare
 
... ma io vorrei sapere
per davvero tu cosa senti
ma io vorrei sapere
per davvero cosa ti piace…
E quanti odori, di cocco e di gas,
di pizza col forno a legna
...terra bagnata ... vernice, caffè,
di menta e amarena
…Il tuo profumo
mentre ti bacio la schiena
che buon profumo
mentre ti spalmo di olio e di crema
 
       ... ma io vorrei sapere
per davvero tu cosa senti
ma io vorrei sapere
per davvero cosa ti piace
 
Quanti sapori di pesche e limoni,
la tua pelle col sale
quanti sapori la bocca, il rossetto
...le lacrime amare
E quante cose
sento con le mie mani
la sabbia, il tuo seno,
poi sento che tremo
mentre ti stringo le mani
…
... ma io vorrei sapere
per davvero tu cosa senti
ma io vorrei sapere
per davvero cosa ti piace...
Sol Sim Do  ...

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here