Come la prima volta

Album

È contenuto nei seguenti album:

1990 Rita Pavone – Gemma e le altre
1992 L’album di… Rita Pavone

Testo Della Canzone

Come la prima volta di Rita Pavone

(di Rita PavoneCarolain)

Sa di frutta fresca la mia infanzia
Di prati verdi, di giochi e di danza
Di case grigie di periferia
Dove l’alba e il tramonto sono sulla stessa via.

E sa di odore caldo di fieno battuto
Il mio primo amore, amore sconosciuto
Il mio primo amore di adolescente
Che di me non ne sapeva niente, niente.

E sa di panna bianca la mia gola
Mentre lui mi bacia e mi bacia ancora
E in quell’istante divento grande

E sa di mele acerbe il mio primo mattino
Quando mi risveglio e lui mi è vicino……

E tu profumi di tutte queste cose
Di muschio, sale, fiori di campo e rose
E soprattutto profuma la tua pelle
Quando mi abbracci e le tue forti spalle
Stringono ancora il corpo mio piccino
Come la prima volta in quel mattino.

Come la prima volta in quel mattino
Come la…come la prima volta…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here