Come una Turandot

Album

È contenuto nei seguenti album:

2003 Appunti di viaggio
2003 Fargo

Testo Della Canzone

Come una Turandot di Festival di Sanremo 1992

(di Enzo Miceli, Gaetano Lorefice e Enzo Miceli)
Irene Fargo

La gente stava li
in abito da sera,
composta si avviò
sui palchi e giù in platea.
L’orchestra cominciò
e poi si alzò il sipario
e apparve Turandot
illuminando il buio.
E la sua voce
un canto diventò,
appassionato,
e il pubblico ascoltò
restando senza fiato.
“ll mio mistero è chiuso dentro me”
e il suo segreto un gioco diventava,
mentre cantava
“Il nome mio nessuno mai saprà”.
ll tempo si fermò
e ormai non si capiva,
se cominciava un sogno
e la realtà finiva.
“Il nome mio nessuno mai saprà”
e appassionato,
il pubblico applaudì,
quel canto disperato.
“ll mio mistero è chiuso dentro me”.
E il suo segreto un gioco diventava
mentre cantava,
“Il nome mio nessuno mai saprà”
“ll mio mistero è chiuso dentro me”
E il suo segreto un gioco diventava
mentre cantava,
“Il nome mio nessuno mai saprà”.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
A Dm D


      A                            D
La gente stava li', in  abito da sera

      E                                      A D E Eaug
Composta si avvio'sui  palchi e giu' in platea     

        A                             Dm     D
L'orchestra comincio' e  poi si alzo' il sipario

                        Esus4   A                A
...e apparve Turandot... illumin     ando il buio

                                 F#m           Bm
E  la sua voce un canto divento',....appassionato...

                      F#m
e il pubblico ascolto'restando senza fiato

                                      Bm7 E
- IL MIO MISTERO E' CHIUSO DENTRO ME -    

              C#                 F#m            Bm E
e il suo segreto un gioco diventava mentre cantava:

              C#                  F#m F
- IL NOME MIO NESSUNO MAI SAPRA' -    

      A#                          A#aug    D#
Il tempo si fermo' e ormai non si capiva     

     F                                  A#
se cominciava un sogno e la realta' finiva

                                  Gm
- IL NOME MIO NESSUNO MAI SAPRA' -

                 F            D                            Gm
...e appassionato il pubblico applaudi'  quel canto disperato

                                       Cm7 F
- IL MIO MISTERO E' CHIUSO DENTRO ME -     

              D                  Gm             Cm  F
e il suo segreto un gioco diventava mentre cantava  

              D                   Gm F# B D#7 G#m
- IL NOME MIO NESSUNO MAI SAPRA' -            

                                      C#m7 F#
- IL MIO MISTERO E' CHIUSO DENTRO ME -     

              D#                 G#m            C#m  F#
e il suo segreto un gioco diventava mentre cantava   

              D#7                 G#m
- IL NOME MIO NESSUNO MAI SAPRA' -

      E C#m7
SAPRA'  

      G#m    E C#m7
SAPRA' SAPRA'  

      G#m
SAPRA'

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here