Contatto – Giovanni Lindo Ferretti

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Contatto – Giovanni Lindo Ferretti di Giovanni Lindo Ferretti
{{InserimentoTesti
|Testo-Ins=

percepito t’ho visto venire t’ho sentito
m’hai stordito di suono di colore d’odore
tolta la parola di bocca cedono le mie ginocchia cedono tre dita
pulsa una vena pulsa calda ferita (pulsa)
lo so lo sapevo l’ho sempre saputo visto di rado
frammenti sognanti ad occhi aperti Fuochi di bivacco sui monti deserti
schermo trasparente schermo di fiamme schermo che non mente
dormiveglia nei boschi tra colpi secchi e fruscii rauchi
riflesso di bagliore in eccesso
quanto reggo per quanto si è salvato in me sbagliando troppo
colpo d’occhio ridotto incapace inadatto
m’acceca il sole m’infuoca le ossa
la mia pelle in tensione si screpola si spezza
assenza pulsante che vibra incandescente.Porta spalancata sul vuoto.
Niente.
l’interspazio comporta esseri inenarrabili Miriadi di Miriadi
innumerevoli innumerabili
Coinvolge cielo e terra e Trabocca dal cuore
coinvolge Cielo e Terra e trabocca dal Cuore


}

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here