Cosa rimane

Album

È contenuto nei seguenti album:
1984 Roby Facchinetti

Testo Della Canzone

Cosa rimane di Pooh

(FacchinettiNegrini)

Credo che ho fatto buona musica
raccogliendo nuovi giorni
non mi sono mai trovato
senza amore e senza fiato.
Ho scambiato anelli ed inquietudini
indifferente ed emozione
perché c’è gente da buttare via
e carissime persone.
Cosa mi rimane da fare
cosa mi può meravigliare
cosa c’è che io
non conosco già
magari, dov’è.
Nel secondo tempo della vita mia
voglio fare conoscenza
con l’amico mio che abita
la mia testa e la mia stanza.
Siam cresciuti insieme come cuccioli
nell’Italia in bianco e nero
con il sesso fra le nuvole
all’arrembaggio nel futuro.
E’ stato un viaggio senza respiro
di mondo ce ne tanto davvero
ma c’è un po’ di me
che non è con me
chissà, dov’è.
Tra gli appuntamenti da non perdere
c’è una porta da sfondare
ci nascondevo i pezzi scomodi
e buttavo via la chiave.
Voglio entrarci dentro a rischiare
solo nel mio tempo migliore
mi rimetterò, ci rimetterò
magari, no.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Am7 FM7 F

                           C    A#                    F  A
Credo che ho fatto buona musica raccogliendo buoni giorni

                     Dm C                      F  C
non mi sono mai trovato senza amore e senza fiato.

F                              C    A#9                   F
Ho scambiato anelli ed inquietudini indifferenza ed emozione 

A                          Dm     C                F
perche' c'e' gente da buttare via e carissime persone. 

    Dm                  F6   A#                   F6
Che cosa mi rimane da fare cosa mi puo' meravigliare 

  C                   Am7              Am   A#M7 A#
cosa c'e' che io, non conosco gia' magari me.    

D#                           A#  G#9                 A#
Nel secondo tempo della vita mia voglio fare conoscenza 

G                    Cm   A#                        D# A#7
con l'amico mio che abita la mia testa e la mia stanza.

D#                            A#     G#9                       A#
Siam cresciuti insieme come cuccioli nell'Italia in bianco e nero 

G                     Cm   A#                      D#
con il sesso tra le nuvole all'arrembaggio del futuro. 

         Cm                    D#6      G#                    D#6
E' stato un viaggio senza respiro di mondo ce n'e' tanto davvero 

   A#                   Gm7                   Gm
ma c'e'un po' di me che non e' con me chissa' dov'e'. 



G#M7 C D# A# G#9 D# G Cm A# D# A#7


D#                             A#   G#9                     A#
Tra gli appuntamenti da non perdere c'e' una porta da sfondare 

G                        Cm   A#                   D#
ci nascondevo i pezzi scomodi e buttavo via la chiave. 

       Cm                       D#6  G#                     D#6
Voglio entrarci dentro a rischiare sono del mio tempo migliore 

   A#             Gm7            Gm        G#9 C
mi divertiro', ci rimettero' magari no....

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here