Cosa vuoi

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Cosa vuoi di Paolo Belli

siamo fatti come nuvole
che nel cielo si
confondono
pronte a scatenare un
fulmine
ma ci divide il passaggio
di un aereo
non so piu` se credere
agli amici che mi
parlano di te
sono delle vipere
se mi dicono che adesso
stai benissimo
cosa vuoi da da da me
cosa vuoi da da da me
cosa vuoi dimmi
ma che cosa
amore adesso
vestiti
sto` venendo li a
riprenderti
faccio quello
che vuoi tu
una stanza senza
la tivu’
neanche l’ombra di un
telefono
parleremo ad un
millimetro io e te
saliremo sopra un
albero
di quello che faremo
questo e` il minimo
cosa vuoi da da da me
cosa vuoi da da da me
cosa vuoi dimmi
ma che cosa
si lo so` che sono
stupido
che bastavano due coccole
che sei anche un’altra
cosa da me
non un nemico da
combattere
si per me che sono
libero
ma c’e` anche il lato
comico
con te io saro` davvero
libero
confondendomi con te
nel cielo limpido
cosa vuoi da da da me
cosa vuoi da me
cosa vuoi da da da me
cosa vuoi dimmi ma che cosa
siamo fatti come nuvole
che nel cielo si confondono
fino a quando arriva il
vento dell’est
inevitabilmente si
dividono
io non so cosa cerchi da me
pensi forse che
sia stupido
addirittura che ho
bisogno di te
ma ti prego torna
subito

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here