Creatura nuda

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

2002 Creatura nuda

Testo Della Canzone

Creatura nuda di Valentina Giovagnini

Puoi sentirmi capirmi
Puoi vedermi parlarmi
Ma che senso ha
quest’aria elettrica
non mi ci vedo più
in questo cinema realtà
Dio dell’ovvietà
qual è la faccia mia
per questa gente nella via
Nuda
soltanto nuda capirei
Nuda
così mi riconoscerei
Ma perché dovrei
vestirmi di bugie
quante vetrine ma
nessuna mi rispecchia più
Non so dire sì
a scarpe e ideologie
che non mi lasciano altre vie
Nuda
vedresti me con gli occhi miei
Nuda
mi guardi e sono come sei
Sogno una città
fiorire intorno a me
e torno libera
spogliata di ogni falsità
E ci sei anche tu
per non mentire più
creatura nuda come me
Nuda
vedresti me con gli occhi miei
Nuda
e fino all’anima vedrei
Puoi sentirmi capirmi
Puoi vedermi parlarmi

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here