Dal diciannove ormai giunti al venti

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Dal diciannove ormai giunti al venti di Canzoni Milanesi

Canzoni popolari Lombardia
I Caprara tra città e campagna

Dal Diciannove ormai giunti al Venti
dei gran cambiamenti si doveva far
bandiere rosse son tutti i comuni
ormai più nessuni strappar lo potrà

Questo gran fascio vigliacco e imprudente
maltratta la gente che colpa non ha
le guardie regie, gli agrari e i borghesi
son tre corpi intesi per fà massacrà

Vie e via
la borghesia, gli agrari e il pipì
via e via
i conti con Lenin
via e via
i conti con Lenin.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here