Del perduto amore

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Del perduto amore di Festival di Sanremo 2002

(di Guido Morra e Maurizio Fabrizio)
Alessandro Safina

E così sono qui ancora da perdente
Da uno che dice no ma intanto poi si arrende
Alla sua nostalgia di un sentimento assurdo
Che adesso è come un urlo che non finisce più
Coltivavo in me l’idea del mare
L’entusiasmo per l’immensità
E invece sono dentro ad un bicchiere
Di acqua fredda e sporca
Di un sole falso che neanche guarda giù
Dall’illusione di un perduto amore
Non c’è salvezza è inutile lottare
Adesso so che la felicità
Non dura che un solo istante e poi va via
Mentre eterna è la malinconia
Dalla passione di un perduto amore
Non c’è salvezza è inutile tentare
Che per fuggire da me stesso
Posso cercare in tutto l’universo posto non c’è
Dovunque io finirò sempre sarò con te
Non c’è salvezza
Da questa bella e disperante tenerezza che sento in me
Dovunque io finirò sempre sarò con te.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
B D#m

B       D#m      A#7             B             D#m
e cosi' sono qui ancora da perdente da uno che dice no

A#                     D#m
ma intanto poi si arrende alla sua nostalgia

A#7                   B       E
di un sentimento assurdo che adesso e' come un urlo

    D#m
che non finisce piu'

   B6                      F#
coltivavo in me l'idea del mare

    G#m6                  D#
l'entusiasmo per l'immensita'

      B6                          F#
e invece sono dentro ad un bicchiere

D#m
di acqua fredda e sporca

                 A#                     D#
di un sole falso che neanche guarda giu'

Cm             G#6
dall'illusione di un perduto amore

G#             A#7                D#
non c'e' salvezza e' inutile lottare

          G#
adesso so che la felicita'

Gm                        Fm            D#
non dura che un solo istante e poi va via

   Fm7              G#m
mentre eterna e' la malinconia

D#m            B6
dalla passione di un perduto amore

B              C#7                F#
non c'e' salvezza e' inutile tentare

             B
che per fuggire da me stesso

                               G#m
posso cercare in tutto l'universo

          A#m              G#m7
posto non c'e' dovunque io finiro'

   A#m             D#m B6 B C#6
sempre saro' con te         



F#6                     G#m
non c'e' salvezza da questa

                             C#
bella e disperante tenerezza che sento in me

B                   A#m          C# F#
dovunque io finiro' sempre saro'    con te

***



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here