Desiderio – Canzoni Napoletane

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Desiderio – Canzoni Napoletane di Canzoni Napoletane

(di: TrusianoSalvatore Mazzocco)

Roberto MuroloSergio BruniSal da Vinci

* Sal da Vinci2008 Canto per amore

Tenevo na chitarra e s’è scurdata,
na piantulélla ‘e rose e s’è appassuta…
Tenevo a te, funtana ‘e chesta vita,
e mo, st’ammore mio, se more ‘e sete…

Desiderio!
Desiderio ‘e stu core…
primmo e ùrdemo ammore,
ca more cu me!
Si’ na spina,
si’ turmiento, si’ pena…
ma io nun voglio a nisciuna,
io desidero a te.

Comm’a nu sciore, ‘e ffronne, a una a una,
da ‘o core mio, sceppaste cu sti mmane…
Faje mille ‘nfamitá…ma io te perdono,
pecché nun campo senza stu veleno!

Desiderio!
Desiderio ‘e stu core…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here