Destino anarchico

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

2004 Luca Dirisio
2004 Luca Dirisio (Spanish)

Testo Della Canzone

Destino anarchico di Luca Dirisio

Sono tornate di nuovo le stelle
e sta volta giuro
non ci rinuncerò!
Prendete tutto ma loro no.
Di cose fatte in quel modo
che si posson solo toccare
Ancora non ne ho
E forse mai ne avrò!
Perchè non basta esser fuori di testa
L’invidia sai che è una gran brutta bestia
ma se ti lasci andare vince sempre lei.
Tu devi solo guardarla negli occhi
E non lasciare che neanche ti tocchi.
Ma se ti serve aiuto chiamami.

RIT.:
Devi sempre dire di no
Ai bastardi non regalo niente
A quelli che ti sfruttano
So che potrei durare
soltanto per un altra notte
Ma poi ritornerò….
Devi sempre dire di no
Ma allo stesso tempo dare sempre
Fin quando ci sarò
Alle tanti mani stanche di toccare il vento
Per loro ci sarò…. sempre…

Mi basterebbe capire
che cos’è l’amore e lo giuro
Io lo troverò
Anche lontanto ma ci volerò
Tanto vicino da mischiare
il nostro colore degli occhi in un attimo
Destino Anarchico
Mi piacerre riuscire a parlare
tutte le lingue che conosce il cuore
Per non illuderti, travolgerti,
rinchiuderti dentro una bolla e lanciarti
Ho voglia di ricominciare a respirare,
magari a giocare
Ma senza limiti… guardami…

RIT. x 2 volte:
Devi sempre dire di no
Ai bastardi non regalo niente
A quelli che ti sfruttano
So che potrei durare
soltanto per un altra notte
Ma poi ritornerò….
Devi sempre dire di no
Ma allo stesso tempo dare sempre
Fin quando ci sarò
Alle tanti mani stanche di toccare il vento
Per loro ci sarò…. sempre…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here