Dice

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

2001 Stasera canto io

Testo Della Canzone

Dice di Franco Califano

(di: Franco CalifanoGiarettaAlberto Laurenti)

Dice vado in giro per cerca’ lavoro
ma ce stanno prima loro,
dice che lo cerco a fa’.

Dice perche’ ‘n ce vai te prima de loro
se davvero vuoi un lavoro
prima o poi t’arrivera’.

Dice io vorrei fa’ meglio,
dice ma si nun me sveglio
manco si metto ‘na bomba sul como’,
dice come m’alzero’.

Avro’ ho fatto sei chilometri de file,
mo c’ho scariche le pile
e nun so che devo fa’.

Dice e’ sempre piu’ lontano lo sportello,
dice p’arriva e’ un macello,
mica posso scavarca?

Dice gia’ me sento stanco,
dice vado sempre in bianco,
quando arrivo e’ sempre tutto chiuso
da un bel po’,
dice ma n’idea ce l’ho.

Vai te, a fa la fila al posto mio
e poi quando me sveglio arrivo io,
cosi’ si ce la famo te daro’
un po’ dello stipendio.

Dice vado in giro pe cerca’ lavoro,
prima o poi lo trovo spero,
un po’ prima de invecchia.

Dice nun e’ giusto
che io ‘n guadagni niente,
io ce sformo che la gente
ogni mese va a busca’.

Dice me la vedo brutta
co ‘na scarpa e ‘na ciavatta
quanta strada dice ancora posso fa?
Io me devo riposa’.

Vorrei la busta paga pure io,
vorrei la tredicesima pur’io,
vorrei anda’ in pensione pure io,
senno’ moro de fame.

Dice sto a cerca’ lavoro da un bel pezzo,
dice me so rotto er cazzo
de cerca’ de lavora’ cosi’
scusi… dica…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here