Dite a Laura che l’amo

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Dite a Laura che l'amo di Michele

(Barry – Raillegh – Nistri – Pantagruele)
( Titolo originale – Tell Laura I love her)

Tony e Laura si amavano
e lui voleva dare a lei,
oltre l’amore,
le cose che
la vita aveva negato a lui.

Con la chitarra e con il suo amor
una canzone le dedicò.
In un teatro si presentò,
la loro storia
a tutti lui cantò.

Dite a Laura che l’amo
e che devo partire,
ma se mi aspetterà,
quel giorno sarà
per sempre mia.

E la fortuna sorrise a lui,
gente, applausi, kilometri,
ma la fatica
non sentiva mai
perché pensava sempre a lei.

Ma una notte correndo da lei,
ad una curva il destino lo fermò
e quando lo trovarono
lui mormorò
fino all’ultimo cosi:

Dite a Laura che l’amo,
non le dite che soffro,
stasera tarderò
ma appena potrò
ritornerò.

Ora Laura è sola
ma non lo può dimenticar,
la sua voce è ancora la
e con quel disco
lui sempre le dirà:

Dite a Laura che l’amo
e che devo partire,
ma se mi aspetterà,
quel giorno sarà
per sempre mia.

Dite a Laura che l’amo!
Dite a Laura che l’amo!
Dite a Laura che l’amo!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

 
A                D
TONY E LAURA SI AMAVANO

A            D
E LUI VOLEVA DARE A LEI

F#m           D
OLTRE L'AMORE LE COSE CHE

E                 E7
LA VITA AVEVA NEGATO A LUI

A
CON LA CHITARRA 

  D
E CON IL SUO AMOR

A              D
UNA CANZONE LE DEDICO'

C#m          D
IN UN TEATRO SI PRESENTO'

E
LA LORO STORIA 

  E7
A TUTTI LUI CANTO'

A
DITE A LAURA CHE L'AMO

              Bm
E CHE DEVO PARTIRE

          A
MA SE MI ASPETTERA'

D                 D6
QUEL GIORNO SARA' 

       A
PER SEMPRE MIA

             D
E LA FORTUNA SORRISE A LUI

A              D
GENTE APPLAUSI CHILOMETRI

C#m          D
MA LA FATICA NON SENTIVA MAI

E                  E7
PERCHE' PENSAVA SEMPRE A LEI

A               D
MA UNA NOTTE CORRENDO DA LEI

A
AD UNA CURVA 

     D
IL DESTINO LO FERMO'

C#m              D
E QUANDO LO TROVARONO

E
LUI MORMORO' 

         E7
FINO ALL'ULTIMO COSI'

A
DITE A LAURA CHE L'AMO

                Bm
NON LE DITE CHE SOFFRO

        A
STASERA TARDERO'

D                D6   A
MA APPENA POTRO' RITORNERO'

             D
ORA LAURA E' SOLA

A         D
MA NON LO PUO' DIMENTICAR

C#m            D
LA SUA VOCE E' ANCORA LA'

E                    E7
E CON QUEL DISCO LUI 

SEMPRE LE DIRA'

A
DITE A LAURA CHE L'AMO

              Bm
E CHE DEVO PARTIRE

          A
MA SE MI ASPETTERA'

D                 D6
QUEL GIORNO SARA' 

       A
PER SEMPRE MIA

DITE A LAURA CHE L'AMO

DITE A LAURA CHE L'AMO

***

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here