Dolcenera – Fabrizio De Andrè

Album

È contenuto nei seguenti album:
2008 Effedia sulla mia cattiva strada

Testo Della Canzone

Dolcenera – Fabrizio De Andrè

(Fabrizio De Andrè – Ivano Fossati)

Nera che porta via
che porta via la via
Nera che non si vedeva
da una vita intera
così dolceneranera
Nera che picchia forte
che butta giù le porte

nera di malasorte
cheammazzae passa oltre
nera come la sfortuna
che si fa la tana dove c’è la luna
nera di faldeamare
che passano le bare

Ma la moglie diAnselmo
non lo deve sapere
Cheè venuta per me
Èarrivata da un’ora
E l’amoreè l’amore
come soloargomento
Eil tumulto del cielo
ha sbagliato momento

Acqua che non siaspetta
altro che benedetta
Acqua che porta male sale
dalle scale sale senza sale
Acqua che spaccail monte
cheaffoga terrae ponte

Ma la moglie diAnselmo
sta so gnan do del mare
Quando ingorga glianfratti
si ritraee risale
Eil lenzuolo si gonfia
sul cavodell’ondae la lotta si fa
scivolosae profonda

Acqua di spilli fitti
dal cielo e dai soffitti
Acqua per fotografie
Per cercare complici da maledire
Acqua che stringei fianchi
Tonnara dei passanti

Oltreil muro di vetri
si risveglia la vita
Che si prende per mano
A battaglia finita
Come fa questoamore
che dall’ansia di perdersi
Haavuto in un giorno
la certezza diaversi

Acqua cheha fatto sera
cheadesso si ritira
Bassa sfila tra la gente
come un innocente
che non c’entra niente
Fredda comeun dolore
dolcenera senza cuore

Ela moglie di Anselmo
sente l’acqua che scende
Da vestitiincollati
daogni gelo di pelle
Nel suo tram scollegato
da ogni distanza
Nel bel mezzo del tempo
che adesso leavanza
Così fu quell’amore
dal mancato finale
Cos’ì splendidoe vero
da potervi ingannare

https://www.youtube.com/watch?v=KKipvcV4soA

 
[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

 
Bm D9 Bm Em Bm


            Em
Nera che porta via 

       F#
che porta via la via 

Bm              F#
Nera che non si vedeva 

da una vita intera 

            F#
così dolcenera nera 

            Em
Nera che picchia forte 

    F#                Bm F# Bm
che butta giù le porte      


          Em
nera di malasorte 

         F#
che ammazza e passa oltre 

Bm           F#
nera come la sfortuna 

                                  Bm
che si fa la tana dove c'è la luna 

           Em
nera di falde amare 

    F#             Bm F# Bm
che passano le bare      


                  F#
Ma la moglie di Anselmo 

       Bm
non lo deve sapere 

                 F#
Che è venuta per me 

        Bm
È arrivata da un' ora 

               Em
E l'amore è l'amore 

     Bm
come solo argomento 

                 F#
E il tumulto del cielo 

      Bm
ha sbagliato momento 





F#7 Em6 Bm F#7 Bm9 Bm F#7 Em6 Bm F#7 Bm9 Bm



      Em
Acqua che non si aspetta  

F#7           Bm
altro che benedetta

                F#
Acqua che porta male sale 

            Bm
dalle scale sale senza sale 

              Em
Acqua che spacca il monte 

      F#7               Bm F# Bm
che affoga terra e ponte      


                  F#
Ma la moglie di Anselmo 

       F#7           Bm
sta so gnan do del mare 

               F#
Quando ingorga gli anfratti

            F#7
si ritrae e risale 

Bm               Em
E il lenzuolo si gonfia 

    Em9        Bm              F#
sul cavodell'ondae la lotta si fa

       F#7
scivolosa e profonda 



Bm F#7 F# Bm B F#m7 Em Bm F# Bm F#7 F# Bm B Em Bm D9 Bm D9 Bm



             Em
Acqua di spilli fitti 

    Bm
dal cielo e dai soffitti 

                 F#
Acqua per fotografie 

                     Bm
Per cercare complici da maledire 

                        Em
Acqua che stringe i fianchi 

     F#              Bm F# Bm
Tonnara dei passanti       


                   F#7
Oltre il muro di vetri 

        Bm9
si risveglia la vita 

Bm
Che si prende per mano 

F#          Bm9
A battaglia finita 

Bm                Em
Come fa questo amore 

           Bm9
che dall'ansia di perdersi 

Bm                 F#M7
Ha avuto in un giorno 

            Bm9
la certezza di aversi 



Bm F#7 F# Bm F#7 Bm9 Bm F#7 Bm9 Bm F#7 F# F# F# Bm F# Bm F# Bm


                Em
Acqua che ha fatto sera 

   Bm
cheadesso si ritira 

                   F#
Bassa sfila tra la gente 

               Bm
come un innocente 

che non c'entra niente

                   Em
Fredda come un dolore 

     Bm               F# Bm
dolcenera senza cuore    


                    F#
E la moglie di Anselmo 

         Bm9
sente l'acqua che scende 

Bm
Da vestiti incollati 

F#           Bm9
da ogni gelo di pelle 

Bm                   Em
Nel suo tram scollegato 

        Bm9
da ogni distanza 

Bm                   F#M7
Nel bel mezzo del tempo 

               Bm9
che adesso le avanza 

Bm               Em9
Così fu quell'amore 

         Bm
dal mancato finale 

                    A#m
Cos'ì splendido e vero 

             F#
da potervi ingannare

Gm F#m E Em Bm F#7 F# F#7 Bm B B7 Em9 Bm Bm9 F# Bm9 Bm F#7 F# F#7 Bm B7 Em Bm F#7 Bm D9 Bm D9 Bm D9 Bm D9 Bm


***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here