Domenica 24 Marzo

Autosave-File vom d-lab2/3 der AgfaPhoto GmbH

Album

È contenuto nei seguenti album:

1968 Vengo Anch’io. No, tu no

Testo Della Canzone

Domenica 24 Marzo di Enzo Jannacci

Domenica 24 Marzo che mi ero svegliato prima io
di fuori cantava ancora il cannone,
di dentro per me la guerra finiva.
In pochi minuti già in trincea
comincia a usa’, la par nanca vera
partito tutto un caricatore
addosso a un tenente con la sua bandiera.
Come si va a dirci che ti sei stanca’
a riscia la pel e dopu purtarla a ca’, a ca’
Domenica 24 Marzo che mi ero svegliato prima io

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here