Donna come mai

Album

È contenuto nei seguenti album:

1979 Pastelli
1996 Una voce, un cuore
2008 Gli anni della Polydor 19631978

Testo Della Canzone

Donna come mai di Orietta Berti

(Matalon – Musy – Raggi – Pallini)

Ho comprato una via con un po’ di follia,
ho conosciuto te.
Ho rubato un po’ di coscienza e poi,
al diavolo i miei guai.
Donna come mai, non son stata mai,
adesso che ci sei.
Donna come vuoi, dentro gli occhi tuoi,
per non lasciarti mai.
Tra i ricordi e tu, ci sei sempre tu,
il mio peccato in più.
Tra i miei sogni e te, scelgo sempre te,
con tutto quel che c’è.
C’è che mi dai,
un mondo in più da spendere,
c’è che sarai,
un’isola da prendere vedrai, vedrai.
Donna come mai, non son stata mai,
adesso che ci sei.
Donna come vuoi, dentro gli occhi tuoi,
per non lasciarti mai.
Tra i ricordi e tu, ci sei sempre tu,
il mio peccato in più.
Tra i miei sogni e te, scelgo sempre te,
con tutto quel che c’è.
Io ti darò la donna che so essere
e venderò le cose vecchie e inutili,
vedrai, vedrai.
Donna come mai, non son stata mai,
adesso che ci sei.
Donna come vuoi, dentro gli occhi tuoi,
per non lasciarti mai.
Tra i ricordi e tu, ci sei sempre tu,
il mio peccato in più.
Tra i miei sogni e te, scelgo sempre te,
con tutto quel che c’è.
Donna come mai, non son stata mai,
adesso che ci sei.
Donna come vuoi, dentro gli occhi tuoi,
per non lasciarti mai…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here