Dopo tre giorni di strada asfaltata

Introduzione

image_pdfCrea Pdfimage_printStampa

Testo Della Canzone

Dopo tre giorni di strada asfaltata di Canti Partigiani

Dopo tre giorni di strada asfaltata:

dopo tre giorni di lungo cammino,

l’ardita banda di Mario Borghese

raggiunse il fronte per fare il suo dover.

Nei bei paesi della Romagna

or mi mamma con ansia mi aspetta,

ma i nostri morti che gridan vendetta

nostro dovere è andarli a vendicar.

Abbiam la fiamma che brucia nel petto

e per le pene il sangue ribelle,

e dei fascisti vogliamo la pelle

perchè già troppo c’han fatto soffrir!

Farem la pelle a quel boia di Hitler

e a quel vigliacco di Mussolini

perchè per colpa di quegli assassini

già troppa gente ha dovuto morir.

Voi tedeschi che siete i più forti

venite avanti se avete il coraggio:

se per l’inglese è vietato il passaggio

noi partigiani fermarvi saprem!

Se per l’inglese è vietato il passaggio

noi partigiani fermarvi saprem!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here