Doppler – Tropico Testo della canzone

Doppler – Tropico Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Doppler – Tropico

A volte mi chiedo se deve andare così
invitami a bere
vieni da me per un film
che ce ne frega, ma sì
le cose più facili
a noi ci riescono peggio
esco e non trovo parcheggio
mi guardo allo specchio e mi trovo diverso.

Ed è inutile che ci gridiamo in faccia
ed è inutile tutta questa rabbia
tanto con te tutto corre, siamo bolle, sarò forte
siamo il suono tra le corde, pianoforte.

lo senti il doppler
lo senti il doppler
lo senti il doppler
lo senti il doppler
noi due leggermente diversi
dissonanti universi
i love you but you’re crazy
scrivo un fiume di versi
e dimmi poi cosa vuol dire
che ti raggiungo io alla fine
danziamo un po’ tra le rovine
danziamo un po’ tra le rovine.

Cerco il tuo nome sul telefono
per dirti: “Non apparteniamo a niente
né al cielo né alla strada , né ai soldi né alla droga
né al frastuono né alla musica urbana” (urbana)
si accende solo chi vuole sparire (sparire)
si accende solo chi vuole sparire (sparire)
si accende solo chi vuole sparire (sparire)
chi vuole sparire, chi vuole sparire.

Restiamo fuori, fuori
senza nulla da perdere
da soli, soli
senza neanche da accendere
ma voli, voli
la verità è che siamo fragili
però a noi non ci ammazza nessuno.

Complici solo a parole
complico un po’ le parole
ognuno fa quello che vuole
l’orgoglio ci taglia le gole
scrivo qualcosa che parla di te
tra un mare di persone
parla di te anche se dentro sto pezzo non faccio il tuo nome
e giro ancora un po’
compro cose inutili su Amazon
vado qualche giorno a Milano per lavoro “weh, come stai frat’mo”
sembra tutto normale, tutto normale, tutto normale
sempre tutto normale, tutto normale, tutto normale
e dimmi poi cosa vuol dire
che ti raggiungo io alla fine
danziamo un po’ tra le rovine
danziamo un po’ tra le rovine.

Cerco il tuo nome sul telefono
per dirti: “Non apparteniamo a niente
né al cielo né alla strada , né ai soldi né alla droga
né al frastuono né alla musica urbana” (urbana)
si accende solo chi vuole sparire (sparire)
si accende solo chi vuole sparire (sparire)
si accende solo chi vuole sparire (sparire)
chi vuole sparire, chi vuole sparire.

Lo senti il doppler?

Ecco una serie di risorse utili per Tropico in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Tropico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here