Dormi e sogna

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Dormi e sogna di Festival di Sanremo 1998

(di Peppe Servillo, Mimì Ciaramella, Peppe D’Argenzio, Fausto Mesolella, Ferruccio Spinetti, Mario Tronco)
Piccola Orchestra Avion Travel

La notte ti somiglia
è nera nera nera nera
nera nera nera nera e sembri
una creatura sincera
l’amore mio non sbaglia
sei vera vera vera vera
vera vera vera vera e bella
e dormi sulla mia spalla
la notte mette dubbi
ed è pianura nera che confonde
le parole della sera…
la luna mi somiglia
fa finta di dormire e poi si cerca
delle ombre sulla faccia
Tu…
dormi e sogna così
dormi che sono sveglio
sogna quello che vuoi
tu…
dormi e sogna così
tutto il sonno che manca
sogna meglio che puoi
E il buio si prende tutto
le tue lenzuola bianche bianche
bianche bianche bianche bianche e stanche
delle mie gambe nervose
ti bacio e non mi senti
i tuoi capelli neri neri
neri neri neri i miei pensieri
ti bacio gli occhi e non senti
Ti giri e poi mi chiami
amore mio mi ami? Dormi ancora
fino a domani
Io ti disegno un Santo
che forse ti capisce suggerisce
ti sorregge e ci protegge
Tu…
dormi e sogna così
dormi che sono sveglio
sogna quello che vuoi
tu
dormi e sogna così
tutto il sonno che manca
sogna meglio che puoi.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here