E carezze ‘e mare

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

E carezze 'e mare di Nino D’Angelo

LASSE STA, LASSE PARLA’
CHE FA SI DICENO CHELLO CHE PENZANO
LASSE SBARIA’
LASS
E STA, LASSE SUNNA’
TENENO SULO ‘A PACIENZA E ‘O PASSATO
PE S
O RACCUNTA’

SO’ CAREZZE ‘E MARE,
STI’ PENZIERE GIUVANE
CA INTO MUNNO ASPETTANO
CA ‘O CIELO NUN S
E SCORDA

COMM’ E’ BELLO ‘O POCO CA CE STA
QUANNO TIENE ‘A NOTTE ‘A CAMMENA’
QUANNO MMIEZA STRADA S’ARREPOSANO ‘E BUSCIE
QUANNO TIENE A TE,
SULTANTO A TE E TE MANCA DIO
DIMME CHE NE SAIE ‘E CHI E’ SULO,
CHE NE PUO’ SAPE’

LASSE STA, LASSE PARLA’
CHE FA SI RIDENO ‘E CHELLO CA TENENO
LASS
E PARLA’
LASSE STA, LASSE SUNNA’
SO’ PIEZZE ‘E CORE CA CERCANO TERRA
PE’ NUN AFFUNNA’

SO’ CAREZZE ‘E MARE,
STI’ PENZIERE GIUVANE
CA INT’ ‘O MUNNO ASPETTANO
CA ‘O CIELO NUN SE SCORDA
SO’ CRIATURE FRAGILE CUNDANNATE A VIVERE
COMM
A VUOTE ‘A PERDERE
SENZA ‘NA CITTA’

E NUNN’ TO FANNO MAIE CAPI’
QUANNO LE SERVE QUACCHE COSA
S’HANN
A STANCA’ PE NUN MURI’
‘A VITA E’ SPINE SENZA ROSE

COMM’ E’ BELLO ‘O POCO CA CE STA
QUANNO TIENE ‘A NOTTE ‘A CAMMENA’
QUANNO MMIEZA STRADA S’ARREPOSANO ‘E BUSCIE
QUANNO TIENE A TE,
SULTANTO A TE E TE MANCA DIO
DIMME CHE NE SAIE ‘E CHI E’ SULO,
CHE NE PUO’ SAPE’

SO’ CAREZZE ‘E MARE, STI’ PENZIERE GIUVANE
CA INT’ ‘O MUNNO ASPETTANO
CA ‘O CIELO NUN S
E SCORDA
SO’ CRIATURE FRAGILE CUNDANNATE A VIVERE
COMMA VUOTE ‘A PERDERE
SENZA ‘NA CITTA’

E NUNN’ TO FANNO MAIE CAPI’
QUANNO LE SERVE QUACCHE COSA
S’HANNA STANCA’ PE NUN MURI’
‘A VITA E’ SPINE SENZA ROSE

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here