E cerca ‘e me capi’

Album

È contenuto nei seguenti album:

1979 Pino Daniele
1996 Passa ‘o tiempo e che fa

Testo Della Canzone

E cerca 'e me capi' di Pino Daniele

Canzoni Napoletane
Canzoni Napoletane E

E cerca ‘e me capi’
è tanto tempo che non ti vedevo
eppure so’ cuntento
‘o ssaje m’hanno fottuto
e viaggi e l’autostrada
tutto chello c’aggio passato
e mo’ nun credo cchiù
nun credo cchiù.

E torno a casa stanco muort
o e nun voglio fa’ niente
sto cu’ ll’uocchie apierte
e sento ‘e suna’.

E pruove a vede’
cu’ dint’a ll’uocchie ‘o sole
e c’o cazone rutto
a parla’ ‘e Rivoluzione
e cride ancora e cride ancora.

E pruove a vede’
chi t’ha attaccato ‘e ‘mmane
e nun te può gira’
pecché te fanno male
e cride ancora e cride ancora…
E cerca ‘e me capi’
vorrei strappare mille occasioni
e poi fuggir lontano
me so’ scucciato ‘e parla’
e dire ogni volta
quel che ho dentro
e poi star male
e poi suonare.

Ma torno a casa stanco muorto
e nun voglio fa’ niente
sto cu’ ll’uocchie apierte
e sento ‘e canta’.

E pruove a vede’
cu’ dint’a ll’uocchie ‘o sole
e c’o cazone rutto
a parla’ ‘e Rivoluzione
e cride ancora e cride ancora.

E pruove a vede’
chi t’ha attaccato ‘e ‘mmane
e nun te può gira’
pecché te fanno male
e cride ancora
e cride ancora…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   

             Re7+(/La)   Si7
E cerca 'e me capì'
Si7/Fa#       Mim          Fa#
è tanto tempo che non ti vedevo
  Sim          Sol Fa#m
eppure so' cunten---to
 Mim               La       Re
'o ssaje m'hanno fottuto 'e viaggi e
        Mim
l'autostrada
        La              Sim
tutto chello c'aggio passato e mo' nun
Fa#m     Sol
credo cchiù
   Fa#m     Sol   Fa#m
nun credo cchiù.
  Mim            La           Re
E torno a casa stanco muorto e nun
             Mim
voglio fà' niente
        La                  Sim
sto cu ll'uocchie apierte e sento 'e
  Fa#m  Sol  Fa#m  Sol    Fa#m    Mim    La(/Mi)
sunà'----a   sunà'.
    Re(/La)         Do#m
E pruove a vedè' cu dint'a ll'uocchie
   Fa#
'o sole
      Sim(/Fa#)          Fa#m
e c'o cazone rutto a parlà' 'e rivoluzione
  Sol    Fa#m    Sol    Fa#m    Mim    La(/mi)
e cride ancora cride ancora
    Re               Do#m
e pruove a vedè' chi t'ha attaccato 'e
   Fa#
'mmane
      Sim                Fa#m
e nun te può girà' pecchè te fanno male
  Sol    Fa#m    Sol     Fa#m    Mim
e cride ancora cride ancora...

E cerca e me capì'
vorrei strappare mille occasioni
e poi fuggir lontano
me so' scucciato 'e parlà' e dire ogni
volta
quel che ho dentro e poi star male e
poi suonare
Ma torno a casa stanco muorto e nun
voglio fà' niente
sto cu ll'uocchie apierte e sento 'e
cantà'
E pruove a vedè' cu dint'a ll'uocchie 'o
sole
e c'o cazone rutto a parlà e Rivoluzione
e cride ancora cride ancora
e pruove a vedè' chi t'ha attaccato 'e
'mmane
e nun te può girà' pecchè te fanno male
e sona ancora sona ancora.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here