…E la barca tornò sola – Festival di Sanremo

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

…E la barca tornò sola – Festival di Sanremo 1954

(di: Ruccione)
Gino Latilla & Franco Ricci
Altri interpreti: Renato Carosone

E la barca tornò sola.

Erano tre fratelli pescatori
con una mamma bianca
con una barca nera
e co tre cuori ancora da creatura.

Il mare urlana acuto quella sera
e il legno dell’incognita straniera
cercava aiuto in tutto quell’orrore
il rischio era la vita per salvare
la bionda forestiera… chi sarà.

Mare, mare crudele
come puoi cantare nelle notti scure
quando piange il cuore,
mare sei di un amore
soffocarsi in gola
l’ultima speranza
l’ultima parola.

E la barca tornò sola.

Della leggenda dei tre pescatori
resta un mamma bianca
ed una barca nera
che in fondo al molo
a tutti fa paura,
le vele si raccontano tra loro
che la sirena dai capelli d’oro
serba il segreto dei tre pescatori
ma quel segreto chi potrà svelare
se l’onda indifferente viene e va.

E la barca tornò sola.


[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
Am F A G Am


G9                      F
ERANO TRE FRATELLI PESCATORI

                         E
CON UNA MAMMA BIANCA CON UNA BARCA NERA

      F                       Am
E CON TRE CUORI ANCORA DA CREATURA

   Dm                        G
IL MARE URLAVA CUPO QUELLA SERA

     G7                           C
E IL LEGNO DELLA INCOGNITA STRANIERA

           Am                  E
CERCAVA AIUTO IN TUTTO QUELL'ORRORE

      E7                      E
CHI RISCHIERA' LA VITA PER SALVARE

LA BIONDA FORESTIERA CHI SARA'

  Am                             Am9
MARE MARE CRUDELE COME PUOI CANTARE

               Em               A#
NELLI NOTTI SCURE QUANDO PIANGE IL CUORE

Dm               Dm9
MARE SE DI UN AMORE

Dm            Dm6                   Am
SOFFOCASTI IN GOLA L'ULTIMA SPERANZA

                E                     F Am
L'ULTIMA PAROLA E LA BARCA TORNO' SOLA  

G9                          F
DELLA LEGGENDA DEI TRE PESCATORI

                          E
RESTA UNA MAMMA BIANCA ED UNA BARCA NERA

    F                              Am
CHE IN FONDO AL MOLO A TUTTI FA PAURA

   Dm                     G
LE VELE SI RACCONTANO FRA LORO

    G9                       C
CHE UNA SIRENA DAI CAPELLI D'ORO

         Am                   E
SERBA IL SEGRETO DEI TRE PESCATORI

        E7                    E
MA QUEL SEGRETO CHI POTRA' SVELARE

                               Am  FM7
SE L'ONDA INDIFFERENTE VIENE E VA

Am
E LA BARCA TORNO' SOLA

***

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here