E’ L’Italia che va

Album

È contenuto nei seguenti album:

1986 E’ l’Italia che va
1993 Ron
1996 Super-best
1997 A modo mio
2002 Beccati sta canzone…
2003 Ron raccolta N. 1

Testo Della Canzone

E' L'Italia che va di Ron

(di: Ron)

E’ l’Italia che va
con le sue macchinine vrum vrum
sulle piccole autostrade bum
sotto cieli di cristallo blu, blu
E’ l’Italia che va
milioni di sigarette accese
miliardi di totocalci bum
la borsa che sale e che scende
week-end che durano un mese
Da quanto tempo non ti vedo piu’
sei andato in Kenia anche tu? No,
se devo dirti la verita’,
ma ci andro’…
Tutti che partono nessuno sta’
almeno tu, rimani qua!
No, ho appena fatto le valigie
tra un’ora caro partiro’
Strade e citta’ sono deserte
c’e’ un buio che ci si perde
sono chiusi anche i bar.
E’ un’Italia che va
nessuno ormai la ferma piu’
nemmeno le nuvole nucleari,
le notizie dei telegiornali
uhhhhhh!
lo sai cos’e’, lo sai cos’e’, che c’e’?
Da troppo tempo non ci guardiamo piu’
non parliamo, ci nascondiamo o
per non sapere niente, si va su’ e giu’
noi le domeniche come tante pecore
ci pettiniamo, ci spostiamo,
ho appena fatto il pieno
tra un’ora caro partiro’
lo sai cos’e’, lo sai cos’e’, che c’e’?
Ci sono in giro tante trappole
non siamo affatto liberi, noi!
e giu’ a versare tante lacrime con la TV,
abbiam bisogno delle coccole
a volte siamo ridicoli,
ma guarda che sereno che c’e’
adesso vado partiro’…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
D G Em D



D7
E' l'Italia che va

D                  Em
con le sue macchinine vum vrum

sulle piccole autostrade bum

                         Bm7     F
sotto cieli di cristallo blu, blu

      D
E' l'Italia che va

                  Em
milioni di sigarette accese

      Em7
miliardi di totocalci bum

      Gm
la borsa che sale e che scende

                         C
week-end che durano un mese

F                      Dm7
Da quanto tempo non ti vedo piu'

        E
sei andato in Kenia anche tu? No,

Gm7                  A
se devo dirti la verita',

             D F#
ma ci andro'.  

F                    Dm
Tutti che partono nessuno sta'

  E
almeno tu, rimani qua!

    Gm                     A
No, ho appena fatto le valigie

                F#m     D G
tra un'ora caro partiro'  

                Em7
Strade e citta' sono deserte

c'e' un buio che ci si perde

     D                  F
sono chiusi anche i bar.

     Bm7
E' un'Italia che va

                    Em
nessuno ormai la ferma piu'

nemmeno le nuvole nucleari,

     Gm
le notizie dei telegiornali

uhhhhhh!

               Gm7                     F
lo sai cos'e', lo sai cos'e', che c'e'?

                           Dm7
Da troppo tempo non ci guardiamo piu'

    E                         Gm
non parliamo, ci nascondiamo o

                   A                   D F#
per non sapere niente, si va su' e giu'  

F9                       Dm
noi le domeniche come tante pecore

      E
ci pettiniamo, ci spostiamo,

   Gm6                A
ho appena fatto il pieno 

                F#m     Asus4 G Em7
tra un'ora caro partiro'        

A#             C7
lo sai cos'e', lo sai cos'e', che c'e'?

F                         Dm
Ci sono in giro tante trappole

    E
non siamo affatto liberi, noi!

A#                       A            D9 F#
e giu' a versare tante lacrime con la TV,

F                       Dm
abbiam bisogno delle coccole

  E
a volte siamo ridicoli,

Gm6                  A
ma guarda che sereno che c'e'

                 D  G C#dim Em7 Gm D
adesso vado partiro'               

D7    G6
E' l'Italia che va.

Asus4 Em Bm F Em Bm F G Em D Em

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here