E sto aspettanno

Album

È contenuto nei seguenti album:

2004 Amoreneomelodico

Testo Della Canzone

E sto aspettanno di Gianni Celeste

SONO NEL LETTO GUARDANDO IL TETTO
CHE SENSAZIONE QUANTA EMOZIONE
MI SENTO MALE QUELL’ARMADIONE
É MEZZO VUOTO E MANCHE TU

RIT:E STÓ ASPETTANNO CA RITUORNE MBRACC A ME
PECCHÉ STU LIETT CERC SULAMENT A TE
C’É PURE IL TUO ROSSETTO CE STÁ SUL COMÓ
MA NON LO TOLGO NON LO TOLGO NO
SI PENZ ANCOR A QUANN STIVE MBRACC A ME
TU ME CHIAMMAVE MA NUN ME MBURTAV E TE
MÓ IJ TE CHIAMM MA TU NUN ME STAI A SENTÍ
MA CAGGIÁ FÁ IJ PE TO FÁ CAPÍ

HO PIANTO TROPPO PER IL DOLORE
MI MANCA TANTO QUESTO TUO AMORE
UN FAZZOLETTO ASCIUGA TUTTO
MA NON ASCIUGA DENTRO IL MIO CUORE

RIT:E STÓ ASPETTANNO CA RITUORNE MBRACC A ME
PECCHÉ STU LIETT CERC SULAMENT A TE
C’É PURE IL TUO ROSSETTO CE STÁ SUL COMÓ
MA NON LO TOLGO NON LO TOLGO NO
SI PENZ ANCOR A QUANN STIVE MBRACC A ME
TU ME CHIAMMAVE MA NUN ME MBURTAV E TE
MÓ IJ TE CHIAMM MA TU NUN ME STAI A SENTÍ
MA CAGGIÁ FÁ IJ PE TO FÁ CAPÍ

E STÓ ASPETTANNO CA RITUORNE MBRACC A ME
PECCHÉ STU LIETT CERC SULAMENT A TE
C’É ANCORA LA TUA FOTO CHE STÁ SUL COMÓ
MA NON LA TOLGO NON LA TOLGO NO
SI PENZ ANCOR A QUANN STIVE MBRACC A ME
TU ME CHIAMMAVE MA NUN ME MBURTAV E TE
MÓ IJ TE CHIAMM MA TU NUN ME STAI A SENTÍ
MA CAGGIÁ FÁ IJ PE TO FÁ CAPÍ

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here