Ecco il mio servo

Testo Della Canzone

Ecco il mio servo di Frisina

Rit. Ecco il mio servo, l’eletto, che io sostengo,

ho posto in lui il mio Spirito

e guiderà il mio popolo.

Non griderà, non alzerà il tono,

non farà udire la sua voce,

non spegnerà la fiamma smorta,

non spezzerà la canna incrina——ta. Rit.

Io t’ho chiamato per la giustizia

e ti ho preso per mano,

t’ho stabilito e formato

come alleanza per le genti. Rit.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
    REm                          SIb               FA                DO4        DO   FA

Rit. Ecco il mio servo, l’eletto, che io sostengo,

                          SIb  SOLm          REm

ho posto in lui il mio Spirito

     DO6              REm             LAm   REm

e guiderà il mio popolo.

 

                  SOLm7                          REm

Non griderà, non alzerà il tono,

                    SOLm7             REm

non farà udire la sua voce,

                        SOLm   DO7           REm     LAm

non spegnerà la fiamma smorta,

                        SIb      SOLm             REm SIb REm

non spezzerà la canna incrina------ta. Rit.

 

Io t’ho chiamato per la giustizia

e ti ho preso per mano,

t’ho stabilito e formato

come alleanza per le genti. Rit.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here