Ed io

Album

È contenuto nei seguenti album:

1982 Ancora una volta con sentimento

Testo Della Canzone

Ed io di Nomadi

Ed io, sono ancora qui a cantare
come quando si diceva non potete giudicare
ho visto passare le stagioni
ho cantato altre canzoni
ho imparato ad ascoltare.

Ho sperato che cambiasse il mondo
e ho lottato e ho cantato che ormai è già morto Dio.

Oggi che sperare sembra un lusso
c’è chi parla di riflusso e si rifugia nel privato
Elena ha il suo lupo e una pistola
va a vivere da sola
dice che ha dimenticato.

E ho visto passare tanta gente
qualcuno ha raccontato che ormai non serve a niente.

Poi a volte scopri che non sai perché vivi
cosa fai, se è miracolo o follia
se gli anni che passano sono tanti
la ragione per cui canti
può esser solo nostalgia.

Ma se ho cantato dentro il tempo
se sto al ritmo della storia
forse c’è ancora scampo
e sopra i miei mucchi di memoria
io continuerò a cantare ….

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
Intro: MI

MI                                            LA
Ed io sono ancora qui a cantare
                                   MI                            SI
come quando si diceva: non potete giudicare.
            MI                            LA
Ho visto passare le stagioni,
                                    MI                                  SI
ho cantato altre canzoni, ho imparato ad ascoltare.
DO#m                             SOL#m
Ho sperato che cambiasse il mondo
                                    LA                                  MI
e ho lottato ed ho cantato che ormai è già morto Dio.

Strum: DO#m  SOL#m  LA  SI

MI				LA
Oggi che sperare sembra un lusso,
                                 MI                                SI
c’è chi parla di riflusso e si rifugia nel privato.
MI                                           LA
Elena ha il suo lupo e una pistola
                                              MI                                 SI
va a vivere, va a vivere da sola, dice che ha dimenticato.
DO#m                               SOL#m
E ho visto passare tanta gente,
                                  LA                                   MI
qualcuno ha raccontato che cantare serve a niente.

Strum: DO#m  SOL#m  LA  SI

MI                                        LA
Poi a volte scopri che non sai
                               MI                                SI
perché vivi, cosa fai, se è miracolo o è follia.
MI                                               LA
Se gli anni che passano sono tanti
                                 MI                                  SI
la ragione per cui canti può esser solo nostalgia.
DO#m                               SOL#m
Ma se so cantare dentro al tempo,
                                     LA                                   MI
se sto al ritmo della storia, forse c’è ancora scampo.
DO#m                               SOL#m
E sopra i miei mucchi di memoria
                                  LA                   SI
io continuerò a cantare…

Strum:  MI  LA  MI  SI  (2 volte)   MI
	



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here