Emily – Ivan Graziani

Album

È contenuto nei seguenti album:
1991 Cicli e tricicli

Testo Della Canzone

Emily – Ivan Graziani di Ivan Graziani

Io ti voglio raccontare di Emily.
Parlava il vecchio insieme a me, nella locanda in quella terra,
in quella terra d’Irlanda “Ascolta, zitto, è lei” Emily piange lì alla sorgente e il suo fantasma non può bere.
Senti il profumo di rosa e tiglio, il suo bisbiglio ma perché ti voglio io ancora non lo so.
Emily, Emily Emily, ma che curiosità che ho, Emily.
Il vecchio mi disse “Dirai una preghiera solo per lei sì,
lei che ha sofferto troppo e fu al rogo condannata come una strega purtroppo bruciata, dispersa, innocente.
E adesso piange lì alla sorgente e il suo fantasma non può bere
un’ombra danza su un vecchio trave io qui sto male
Ma perché ti voglio ancora non lo so.
Emily Emily Emily, ma è così strano, tutto così strano ma che curiosità che ho.
Emily, ma è così strano tutto così strano, Emily
E piove, piove ancora ma io non ti vidi mai Emily,
piove nel silenzio forse è il tuo pianto Emily, ma è così strano Emily,
ma è così strano tutto così strano senza volerlo un fantasma tu sei.
Ma io non ti vidi mai Oh Emily…

Accordi

     
        Em                  Bm   G
IO TI VOGLIO RACCONTARE DI EMILY 

                           Bm                 C
PARLAVA IL VECCHIO INSIEME A ME NELLA LOCANDA 

                CM7                        G
IN QUELLA TERRA  IN QUELLA TERRA D'IRLANDA 

                    Bm     Am7 Em G
"ASCOLTA, ZITTO, E' LEI"...       

                         Bm
EMILY PIANGE LI' ALLA SORGENTE

     C            CM7           G
E IL SUO FANTASMA NON PUO' BERE 

                 Bm               C
SENTI IL PROFUMO DI ROSA E TIGLIO 

                    D#
IL SUO BISBIGLIO MA PERCHE' TI VOGLIO 

   F                   G Bm C
IO ANCORA NON LO SO...      

 G             Bm       C      G Bm C
EMILY MA CHE CURIOSITA' CHE HO      



 G          Bm
EMILY IL VECCHIO MI DISSE: 

   C                               G
"DIRAI UNA PREGHIERA SOLO PER LEI" 

            Bm                 C
SI' LEI CHE HA SOFFERTO TROPPO 

                        CM7
E FU AL ROGO CONDANNATA 

                          G
COME UNA STREGA PURTROPPO 

               Bm        Am7   Em G
BRUCIATA DISPERSA INNOCENTE       

                         Bm
E ADESSO PIANGE LI' ALLA SORGENTE 

     C            CM7           G
E IL SUO FANTASMA NON PUO' BERE 

               Bm                  C
UN'OMBRA DANZA SU UN VECCHIO TRAVE 

                   D#
IO QUI STO MALE MA PERCHE' TI VOGLIO 

  F                 G Bm C
ANCORA NON LO SO...      

 G             Bm       C      G Bm C
EMILY MA CHE CURIOSITA' CHE HO      



 G          Bm
EMILY MA E' COSI' STRANO 

   C     A
OH EMILY E PIOVE PIOVE ANCORA 

                      G Bm C
MA NON TI VIDI MAI...      

   G                  Bm
MA E' COSI' STRANO TUTTO COSI' STRANO 

 C          G
EMILY PIOVE NEL SILENZIO 

      Bm
FORSE E' IL TUO PIANTO 

 C       G
EMILY MA E' COSI' STRANO 

   Bm
TUTTO COSI' STRANO 

 C
EMILY... 

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here