Energia

Album

È contenuto nei seguenti album:

1991 Se stiamo insieme

Testo Della Canzone

Energia di Riccardo Cocciante

(Riccardo CoccianteMogol)

Abbandonato
Una barca nel mare
In attesa di vento
Io sono fermo ormai

Qui sul divano
Con la tele li accesa
Mi sento un cosa morta
Che non ha più perché

Che cosa mi è successo, cosa mai
Mi ha sgonfiato d’improvviso
Quella tua decisione, sai
Tremenda che hai preso

Sparire come hai fatto, cosi
Senza nemmeno uno scritto
Non c’è niente di peggio
Mi sento uno scarafaggio

Ho bisogno di energia
Ormai di una forza nuova
Di un frustata vera
Che possa cambiarmi da stasera
Di rabbia, di un nuovo impulso
E mi chiedo cos’è – cos’è
Forse l’odio per te
L’odio per te
Forse l’odio per te, per te

Perché mi sono arreso
E mi sto piangendo addosso
Non ha senso, in fondo so che posso
Anche senza di te

Sento adesso che s’alza il vento
E la barca ormai si muove
Anche se non so ancora dove
Ma da qualche parte arriverò

Ho bisogno di energia
Ormai di una forza nuova
Di un frustata vera
Che possa cambiarmi da stasera
Di rabbia, di un nuovo impulso
E mi chiedo cos’è – cos’è
Forse l’odio per te
L’odio per te
Forse l’odio per te, per te

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here