Fantasia – Gigi Finizio

Album

È contenuto nei seguenti album:

1999 Le classiche napoletane vol.1 – 2
2004 Smania

Testo Della Canzone

Fantasia – Gigi Finizio

 

E’ serenata e nun è serenata,
chesta è na fantasia che mm’ è venuta…
Dice che la mia bella sta malata
e i’ ca stó’ buono, che ce pòzzo fá?!

Ah, ah…

Io tengo sulo a me,
i’ voglio bene a me,
e po’ a nisciuno cchiù…
Pecché
nisciuno maje mm’ha fatto bene a me!

E ‘sta chitarra mia s’era addurmuta
e mo ‘mpruvvisamente s’è scetata…
Che voce ‘e paraviso che mm’è asciuta
cu nu bicchiere ‘e vino, ‘int’a ll’está!

Ah, ah…

Io tengo sulo a me……

No, nun è overo: chesta è serenata
e só’ nu strazio chesti qquatto note…
‘o ssaccio, ‘o ssaccio pe’ chi staje malata
e io prego ‘e Sante ‘e nun te fá saná!

Ah, ah…..

Io tengo sulo a me,
i’ voglio bene a me,
e po’ a nisciuno cchiù!
Ma si
tu muore, ‘o ssaje ca i’ moro appriesso a te!

Finale:

Tu vi’ che fantasia che mm’ è venuta!

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here